Calabria: il Freccia Argento Sibari-Napoli prorogato fino a dicembre

CONDIVIDI

lunedì 5 ottobre 2020

La Regione Calabria ha ottenuto di prolungare il servizio di collegamento del Freccia Argento tra Sibari e Napoli connesso all’alta velocità Roma-Napoli fino al prossimo 31 dicembre. La Regione Calabria si impegna quindi a spezzare l'isolamento garantendo treni veloci.

Aggiornando il contratto di servizio con Trenitalia, la Regione Calabria ha inteso così tutelare il trasporto pubblico della Sibaritide consentendo di ricevere prestazioni di qualità per i cittadini che hanno esigenza di andare e tornare in tempi brevi da Roma e Napoli.
Si tratta di due corse indispensabili per le comunità della dorsale Jonica che consentono a tutti i viaggiatori di essere collegati con il resto l’Italia.

Sul nuovo accordo il presidente della Regione Jole Santelli ha dichiarato: “Era un nostro dovere rispondere alle esigenze del territorio jonico che ha il giusto diritto a ricevere servizi di qualità per una mobilità moderna ed efficiente. Un ulteriore tassello di una strategia più vasta che siamo certi in pochi anni modificherà radicalmente il trasporto pubblico calabrese”.

Tag: frecciargento

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

In Frecciargento da Roma a Genova in meno di 4 ore

Si accorciano le distanze tra Genova, Firenze e Roma. Una revisione degli orari ha permesso a due collegamenti Frecciargento di velocizzare i tempi di percorrenza rispetto al precedente...

Trenitalia: 150 Frecce dell’offerta estiva già disponibili per le prenotazioni

Per quanti volessero già iniziare a programmare le vacanze estive, Trenitalia ha già messo a disposizione sui propri sistemi di vendita 150 Frecce per viaggi dal 12 giugno, giorno in...

Puglia, Trenitalia: due Frecciargento in più tutti i giorni tra Bari e Roma

Due Frecciargento in più tutti i giorni tra Bari e Roma. Dal 1° agosto al 5 settembre Trenitalia arricchisce l'offerta per accompagnare i suoi clienti verso le mete...

Trasporto pubblico: la Conferenza delle Regioni segnala al MIMS le priorità per il settore

La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha inviato una sorta di “agenda” delle questioni aperte sul tema trasporto pubblico, al ministro delle Infrastrutture e della...

Trasporti, Catalano (Struttura tecnica MIMS): il futuro è del trasporto pubblico

Nel corso di un webinar del CNEL, Giuseppe Catalano, coordinatore Struttura Tecnica di Missione del Mims, ha tracciato un quadro del futuro del mondo dei trasporti. "Il futuro è del trasporto...

Trasporto pubblico: Giovannini, al via monitoraggio sul territorio

Il ministro delle Infrastrutture e delle mobilità sostenibili Enrico Giovannini ha annunciato è stato attivata oggi una collaborazione per monitorare attentamente il modo in cui le...

Trasporto pubblico: a Firenze in arrivo due linee Bus Rapid Transit

Grazie al Piano urbano di mobilità sostenibile della Metrocittà, saranno introdotte a Firenze due linee di Bus Rapid Transit (Brt), gli autobus a transito rapido con corsia...

Trasporto scolastico: in dirittura d’arrivo gli stanziamenti per i Comuni

Dei 5mila Comuni italiani titolari di contratto di servizio per il trasporto scolastico, solo in 3mila hanno risposto all’appello del MIT per avere informazioni al fine di procedere con lo...