Sezione: Prodotto

Skoda Italia chiude un 2020 in crescita e si prepara a un 2021 elettrico

CONDIVIDI

martedì 5 gennaio 2021

Il 2020, nonostante le tante difficoltà causate dal Covid-19, è stato un anno buono per Skoda. Sì, perché, con la quota di mercato più alta mai raggiunta in Italia (1,8%, con più di 24mila immatricolazioni), la casa boema ha consolidato la sua posizione nel Bel Paese, anche sulla scia del successo del bestseller Octavia.

Mentre il mercato italiano chiudeva l’anno appena passato con una perdita di oltre il 27%, grazie al contribuito della gamma Suv che, oltre a Karoq e Kodiaq, nel 2020 ha potuto contare anche sul City Suv Kamiq nel primo anno pieno di commercializzazione. Oltre il 45% delle Skoda immatricolate in Italia lo scorso anno appartengono alla nuova famiglia di modelli a ruote alte, guidate proprio dal compatto Kamiq che è stato apprezzato per la dotazione di serie completa in ogni versione quanto per l’offerta di motorizzazioni, in cui spicca la G-TEC a metano.

La Skoda Octavia, da anni bestseller del brand, poi, è stata nel 2020 la wagon più venduta in Italia e ha affrontato l’importante passaggio dalla terza alla quarta generazione, totalmente nuova con le inedite varianti elettrificate e-TECmild-hybrid e iVplug-in hybrid arrivate ad affiancare le conosciute motorizzazioni TSI e TDI oltre alla 1.5 G-TEC a metano.
 
“Sono estremamente soddisfatto di come Skoda ha affrontato uno degli anni più incerti per il mercato auto. – ha dichiarato Francesco Cimmino, Direttore Skoda Italia - Aldilà del mero dato numerico sulle immatricolazioni, che hanno ovviamente risentito della congiuntura, il record per la quota di mercato e la costante attenzione dei clienti, che abbiamo riscontrato anche nei mesi più difficili grazie alla spinta sulla digitalizzazione, sono il più incoraggiante segnale dell’apprezzamento e della considerazione degli italiani.”.
 
Un anno buono il 2020, anche se il 2021 non pare da meno: l’anno appena iniziato segnerà per Skoda il debutto nel segmento dei veicoli a zero emissioni di nuova generazione grazie al lancio di Enyaq iV, primo Suv 100% elettrico, atteso sul mercato nel corso della primavera. Forte di un’autonomia fino a oltre 536 km (ciclo WLTP, in attesa di omologazione) Enyaq iV manterrà inalterate le apprezzate doti di praticità e abitabilità tipiche di ogni Skoda e porterà al debutto nuove tecnologie di sicurezza, come l’Head-Up display con realtà aumentata. La fase di prevendita del nuovo modello partirà tra poche settimane e la commercializzazione si completerà nei mesi a seguire con l’arrivo delle varianti a trazione integrale e sportive.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Shop&Charge: il nuovo progetto per ricaricare l’auto durante lo shopping

Da marzo 2021 sarà possibile ricaricare la propria vettura elettrica mentre si fa la spesa.Una bella idea per ottimizzare i tempi e per dare un nuovo impulso alla green mobility, nata dalla...

Motus-E: novembre da record per auto elettriche e ibride plug-in

Novembre è stato un mese da record per le auto elettrificate.Tra auto a batteria e ibride plug-in, sono state 9.722 le unità immatricolate lo scorso mese, contro le 2.892 di ottobre. Lo...

Škoda Auto: impegno per utilizzo sempre maggiore di energie rinnovabili

Škoda Auto ha installato sui tetti di cinque edifici del Service Centre di Kosmonosy (in Boemia centrale) e nelle strutture di parcheggio un esteso sistema di pannelli fotovoltaici che copre...

Follow the Vehicle: il progetto di guida autonoma di Škoda Auto

Škoda Auto e VŠB - Facoltà di Tecnologia dell’Università di Ostrava (Rep. Ceca) sono al lavoro per lo sviluppo di nuovi sistemi di assistenza nell’ambito del...

Petronas: un Webinar sul progresso della tecnologia dei fluidi per la mobilità elettrica

Dopo il successo del primo EV Fluids Symposium tenutosi a novembre 2019 presso il Global Research & Technology Centre di Santena (Torino), Petronas Lubricants International (PLI), la divisione...

BCC Energia ed Enel X firmano un accordo per la mobilità elettrica

BCC Energia, il Consorzio delle Banche di Credito Cooperativo che supporta le BCC nei servizi in ambito energetico ed Enel X hanno sottoscritto un Accordo quadro finalizzato alla fornitura di...

Autovetture elettriche e ibride: in continua crescita il parco circolante in Italia

In Italia al 31 dicembre 2019 circolavano 357.296 autovetture ibride ed elettriche, in crescita del 39,22% rispetto alla stessa data del 2018. Nel dettaglio, le elettriche registrano un +86,97%, le...

Ecoverso, auto elettriche e ibride: tutte le possibilità di risparmio dalle emissioni di Co2 al bollo

Quali sono le possibilità di risparmio delle auto ibride ed elettriche? Ecoverso (ex GAI – Gruppo Acquisto Ibrido) - associazione di acquisto solidale nata nel 2013 con l’obiettivo...