Trasporti, sindacati: via libera al contratto delle Agenzie marittime

CONDIVIDI

venerdì 2 febbraio 2018

"Con il 95% dei consensi sciolta la riserva sull'ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto nazionale dei dipendenti delle Agenzie Marittime". Lo riferiscono unitariamente Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti sottolineando "il risultato straordinariamente positivo delle consultazioni certificate nelle assemblee che si sono tenute su tutto il territorio nazionale".

"Il contratto che riguarda circa 8 mila lavoratori operanti nel settore delle crociere e dello yatching e che ha decorrenza dal 1 gennaio 2018 fino al 31 dicembre 2020 - sottolineano infine le tre organizzazioni sindacali - prevede un aumento economico di 102 euro, con la prima tranche che sarà corrisposta già dal prossimo marzo".

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Decreto crisi e rider: Uiltrasporti, passi in avanti per le necessarie tutele

“Apprezziamo il miglioramento apportato nella normativa di tutela del lavoro tramite piattaforme elettroniche dalla legge di conversione del Decreto crisi”. Lo hanno detto il...

Uiltrasporti: chiediamo una convocazione urgente al nuovo governo

“Augurando buon lavoro al nuovo Governo ed in particolare ai ministri Paola De Micheli, Nunzia Catalfo e Stefano Patuanelli, come organizzazione sindacale dei trasporti riaffermiamo...

Decreto-Legge rider, Tarlazzi: provvedimento rischia di non migliorare le condizioni dei lavoratori

Uiltrasporti esprime forte preoccupazione per il Decreto-Legge rider, che ha ottenuto il via libera del Consiglio dei ministri nei giorni scorsi. Il segretario Generale della Uiltrasporti, Claudio...

Anas: Filt Cgil chiede risposte sulle nomine dei vertici

"Servono risposte sull'avvicendamento al vertice societario, sulla nuova collocazione, sul piano industriale ed i relativi programmi di assunzioni''. E' la Filt Cgil a commentare la situazione in...

Decreto Genova: Uiltrasporti, Tarlazzi chiede di ridare priorità al trasporto su ferro

“Chiediamo al Governo di ripristinare nel Decreto Genova i 791 milioni di euro previsti per il Terzo valico, opera fondamentale perl’economia di tutto il Nord Ovest e per i porti della...

Porti, Cgil e Filt: Genova rimane la priorità, ma non si sottraggano risorse all’intero sistema

Incertezza per il futuro del sistema portuale Italiano. A destare preoccupazione nelle sigle sindacali Cgil e Filt le modifiche previste alla governance e le ripercussioni del crollo del Ponte...

Porti, Uiltrasporti: la riforma non decolla

“A due anni dall’emanazione della riforma della governance dei porti italiani con il varo delle AdSP sotto un’unica regia in grado di fare sistema per il bene Paese, i risultati...

Regione Calabria: Filt-Cgil, bene gli investimenti per le infrastrutture portuali

74,900 milioni di euro per il rilancio delle infrastrutture portuali calabresi. “Finalmente si dà seguito e sostanza agli impegni del 2016 assunti anche dal Governo nazionale per il...