Porto di Savona: nel 2015 potenziamento delle banchine per 860mln

CONDIVIDI

venerdì 19 dicembre 2014

Nel 2015 saranno investiti dall'Autorità portuale di Savona 860 milioni per potenziare le banchine: 520 milioni sono di provenienza pubblica interamente finanziati e 340 derivano da impegni di operatori e investitori privati. 
Una sintesi degli interventi è stata effettuata nel dossier per il 2015 presentato dal presidente Gian Luigi Miazza: "Sblocca porto". Il "libro" predisposto dall'Autorità portuale, definisce lo stato del cantiere della piattaforma multipurpose Maersk a Vado Ligure che è arrivato al 25% dei lavori; gli investimenti già realizzati e in programma per il potenziamento del sistema ferroviario integrato con il sistema logistico del Porto; gli interventi in corso come il nuovo ponte mobile nella Darsena Vecchia e la nuova sede dell'APSV. 
Per parte privata sono stati elencati gli investimenti degli operatori portuali, finalizzati a completare la dotazione infrastrutturale del porto: la copertura dei parchi di stoccaggio carbone a Bragno; l'impianto di movimentazione e stoccaggio bitume; l'ampliamento delle strutture con un deposito nuovo per Savona Terminals Spa; la costruzione di un progetto multipiano per i traffici ro-ro presso Savona Terminal Auto Spa.
"Già concretizzati gli investimenti per il secondo terminal crociere, totalmente a carico della compagnia Costa e in via di completamento quello per 5 silos per prodotti liquidi a carico di Monfer Spa - spiaga Miazza - Ai nastri di partenza anche il progetto di Depositi Costieri Spa per realizzare 4 serbatoi dedicati agli olii vegetali non energetici e due investimenti importanti da parte di BuT Scrl e di Colacem Spa, rispettivamente per l'acquisto di macchinari per il confezionamento di merci lavorate e di mezzi per la movimentazioni e per il totale riammodernamento degli impianti".
In corso di esecuzione ci sono interventi per 480 milioni di euro. 86 milioni di euro saranno spesi in cantieri che apriranno nel prossimo anno, mentre i restanti 294 milioni consentiranno di aprire altri cantieri per il potenziamento dello scalo.

Tag: porto di savona

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Porti di Genova, Savona, Prà e Vado Ligure: in crescita traffico merci nel mese di luglio

Segnali positivi per il traffico commerciale dei Ports of Genoa (Genova, Savona, Prà e Vado Ligure) che, con una movimentazione complessiva pari a 5.586.405 tonnellate, registrano un...

Porti di Genova, Savona e Vado ligure: cresce il traffico container, superato i numeri pre-pandemia

Il sistema portuale italiano lancia importanti segnali di ripresa. I porti di Genova, Savona e Vado ligure chiudono in crescita i primi sei mesi dell'anno e superano i numeri del 201...

A10 Genova-Ventimiglia: 26 luglio presentazione del bypass fra ponente ligure e Alessandrino

Dopo l'annuncio del nuovo blackout dell'autostrada A10 Genova-Ventimiglia - che sarà bloccata per tutto il mese di agosto in un tratto nevralgico - lunedì prossimo 26 lugli...

Grimaldi: in arrivo la nave ibrida Eco-Savona, tecnologie innovative per azzerare le emissioni

Batte bandiera italiana ed è stata definita "la più grande e sostenibile al mondo". È la nuova nave ro-ro ibrida Eco Savona del Gruppo Grimaldi battezzata oggi a Savona alla...

Porti di Genova e Savona: Giachino, serve un protocollo per i problemi alla viabilità

La funzionalità ridotta delle autostrade nel tratto ligure, minaccia i porti di Genova e Savona, che rappresentano il primo sistema portuale italiano e per evitare di perdere traffici serve un...

Costa Crociere: nel 2019 il varo della nave alimentata a gas naturale

Farà scalo a Savona la prima delle due navi da crociera alimentate a gas naturale liquefatto (Lng) anche in mare aperto, il cui varo è stato annunciato per il 2019 da Costa. Lo ha detto...

Liguria: Grimaldi Group aggiunge una motonave sulla rotta Savona-Barcellona

Grimaldi Group ha aggiunto da inizio settembre, una terza motonave cargo sulla rotta Savona-Barcellona-Valencia aggiungendo un'offerta supplementare di tre viaggi settimanali che vanno ad aggiungersi...

Regione Liguria: CNA Fita frena sull'ipotesi autoparco tra Genova e Savona

CNA Fita Liguria risponde alla proposta dell'assessore regionale allo Sviluppo Economico Edoardo Rixi sull'individuazione di un’area per realizzare un autoparco, a metà strada tra il...