Porto di Salerno: Grimaldi riorganizza l'area di sosta trailer

CONDIVIDI

giovedì 8 marzo 2018

Gestire meglio il crescente traffico di trailer nel porto di Salerno. A questo scopo il gruppo armatoriale Grimaldi, in collaborazione con l'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale, ha recentemente proceduto alla riorganizzare la propria presenza nello scalo: una nuova area di sosta dei trailer retrostante e a circa 15 km dal porto è stata messa a disposizione della clientela del gruppo partenopeo, consentendo così di alleggerire le zone operative interne allo scalo e riducendo a meno di 24 ore la permanenza dei semirimorchi che sbarcano ogni giorno dalle navi del Gruppo Grimaldi.

Il porto di Salerno, infatti, sviluppa diverse tipologie di traffico in uno spazio estremamente limitato. Per questo l’individuazione e l’organizzazione di un’area di sosta retrostante lo scalo renderà più fruibile il porto e soprattutto migliorerà la sua operatività. Soddisfazione in tal senso viene espressa dall'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale per il lavoro di riorganizzazione logistica che il Gruppo Grimaldi ha realizzato nel porto di Salerno per i crescenti flussi di merci movimentati dalle sue autostrade del mare.

"Si tratta di un passaggio opportuno per continuare ad assicurare lo sviluppo sostenibile dei traffici nel porto di Salerno. La collaborazione tra gli operatori e scelte efficaci nell'assetto logistico dei flussi costituiscono un punto di forza per il Sistema Portuale del Tirreno Centrale", ha dichiarato il Presidente Pietro Spirito. Per parte sua Emanuele Grimaldi, amministratore delegato dell’omonimo Gruppo ha ribadito che "resta ferma la volontà del Gruppo di investire nella realizzazione di una struttura multipiano nel porto di Salerno, destinata a rendere strutturale una migliore organizzazione degli spazi portuali".

Il porto di Salerno è uno dei principali hub del Gruppo Grimaldi nel Mediterraneo. Lo scalo campano è servito da collegamenti diretti verso il Nord Europa, il Vicino Oriente, il Nord America, il Messico e l’Africa Occidentale, dedicati al trasporto di merci rotabili, container e project cargo, nonché da una fitta rete di Autostrade del Mare che operano in cabotaggio per il trasporto ro/ro. Oltre agli scali diretti, il porto di Salerno è collegato in trasbordo con la fitta rete di oltre 130 porti nel Mediterraneo, Sud America e Baltico serviti dal Gruppo in maniera puntuale. Il Gruppo effettua inoltre un servizio di trasporto passeggeri diretto ai porti di Palermo e Tunisi.
Infine, il Gruppo Grimaldi possiede due società terminaliste portuali, Salerno Autoterminal (S.A.T.) e Grimaldi Euromed S.C.P.A., che operano su una superficie totale di 90.000 mq e che gestiscono traffici di auto nuove e trailer. Nel corso del 2017, le navi della flotta Grimaldi hanno effettuato oltre 1.200 scali nel porto di Salerno.

Tag: porto di salerno

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Porto di Salerno: Kalypso attiva un nuovo collegamento Italia-Bangladesh

Aumentano le tratte di collegamento con l’oriente di Kalypso, la nuova compagnia di navigazione di proprietà di Rif Line, gruppo di logistica internazionale. Dopo Ravenna, la compagnia...

Salerno Container Terminal: in crescita i volumi movimentati nel 2021

Salerno Container Terminal (Gruppo Gallozzi) conclude il 2021 con 316.176 teu movimentati, in crescita del 2,06% rispetto al 2020 (309.777 teu). Nonostante uno scenario complessivo ancora soggetto a...

Porto di Salerno nuova porta per l'Oriente con l'apertura della base Rif Line

“La scelta di operare anche da Salerno fa parte di un più ampio progetto che stiamo concretamente sviluppando e portando avanti con impegno: quello di fornire maggiori servizi ai clienti...

Porto di Salerno: movimentati oltre 6,7 milioni di tonnellate di merce rotabile, crescita del 4,57%

I dati confermano la crescita del porto di Salerno nel segmento ro/ro. Il Bollettino Statistico dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale: nei primi nove mesi del 202...

Dal Pnrr 380 milioni per i porti di Napoli e Salerno: il commento di De Rosa (Alis)

Gli investimenti sui porti campani previsti dal Pnrr sono molto positivi, ma la vera priorità del Paese è l’ammodernamento della rete infrastrutturale. È questo, in...

Porto di Salerno: i nuovi obiettivi internazionali del gruppo Gallozzi

Due nuove sedi in Cina, potenziamento dell'area turca e prossimo sbarco in Germania e Spagna. Ecco i nuovi obiettivi del gruppo Gallozzi. L'azienda  potenzierà inoltre la copertura della...

Gruppo Grimaldi: intensificati i collegamenti con la Sardegna

Il Gruppo Grimaldi potenzia i collegamenti tra l’Italia Continentale e la Sardegna. Il servizio sarà caratterizzato anche da una novità: a partire dal prossimo lunedì 12...

Porto di Salerno: recupera il traffico ro-ro e torna ai ritmi del 2019

I segnali di recupero per il traffico ro-ro nel porto di Salerno continuano a manifestarsi. Dopo il trend positivo registrato a giugno, i risultati relativi ai mesi gennaio-luglio 2020 nel loro...