Porto di Napoli: Basile all'opera per rilanciare lo scalo

CONDIVIDI

venerdì 8 maggio 2015

Dragaggio del fondale, risistemazione del molo Beverello e di Calata Porta Massa, viabilità e collegamenti ferroviari. Sono queste le priorità che l'ammiraglio Antonio Basile ha messo sulla tabella di marcia del suo mandato semestrale di commissario dell'Autorità portuale di Napoli.

"Tutti - ha detto il nuovo commissario, che succede a Francesco Karrer - saranno chiamati a collaborare, dagli operatori, alle istituzioni, ai lavoratori, per rimettere in carreggiata il porto di Napoli. Già dalle prossima settimana una serie di commissioni e di gruppi di lavoro saranno all'opera per affrontare e risolvere le questioni spinose come le procedure per avviare il piano dragaggi, o per rivedere i costi delle concessioni e le tariffe dei servizi tecnico nautici che influiscono sulla competitività dello scalo partenopeo. Considero - ha detto Basile - il porto di Napoli importante e siccome conosco le potenzialità e il valore per l'economia della città e della regione, lavorerò per superare gli ostacoli che hanno determinato in questi anni perdite di traffici, disordine, ritardi nella realizzazione delle nuove infrastrutture".

Nel corso della prima riunione del comitato portuale, all'attenzione del neo commissario i rappresentanti dei lavoratori hanno sottoposto il rischio che 500 lavoratori perdano a breve ogni forma di ammortizzatore sociale: "Le esigenze dei lavoratori - ha dichiarato Vita Convertino, rappresentante lavoratori dell'Autorità Portuale - devono rappresentare la priorità. Per questo è fondamentale far ripartire i lavori, realizzare le infrastrutture".

Il Comitato ha poi deliberato all'unanimità l'approvazione del bilancio consuntivo 2014, che risulta così composto: l'avanzo di cassa ammonta euro 165.095.000, il disavanzo finanziario a euro 5.601.000, l'avanzo economico a euro 4.992.000,00.
"Il disavanzo - ha spiegato nella sua relazione il Dirigente della Ragioneria e Personale - è dovuto agli investimenti che l'Ente ha effettuato con fondi propri".

Tag: porto di napoli

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Dal Pnrr 380 milioni per i porti di Napoli e Salerno: il commento di De Rosa (Alis)

Gli investimenti sui porti campani previsti dal Pnrr sono molto positivi, ma la vera priorità del Paese è l’ammodernamento della rete infrastrutturale. È questo, in...

Naples shipping week: il porto volano di sviluppo e generatore di crescita economica

“I temi dello shipping non si esauriscono nel Porto di Napoli ma coinvolgono il territorio. Interagiscono con il tessuto della città metropolitana. Ecco perché possiamo...

Porto di Napoli: nasce un nuovo consorzio per il settore container

Venti imprese operanti nel settore del trasporto e della logistica portuale hanno costituito UNI.TRA.CO. (Unione Trasportatori Containers) il più grande consorzio d'Italia del settore...

Napoli: 20 milioni per il nuovo terminal passeggeri. Delrio, segnali positivi

Un nuovo terminal passeggeri del Molo Beverello, principale hub del porto di Napoli per l'approdo degli aliscafi e dei traghetti che servono il traffico passeggeri da e per le isole del Golf...

Porto di Napoli: inaugurato il cantiere per i dragaggi alla presenza di Delrio

"Sui waterfront italiani sono arrivati i progetti, quelli di Napoli sono molto belli ma non voglio fare annunci sul finanziamento visto che il ministero sta finendo di esaminarli ma è di alta...

Autorità di sistema portuale del Tirreno Centrale: Delrio, a Napoli ottimo piano di sviluppo

"Napoli apre la strada e anticipa le altre autorità portuali con un ottimo piano di sviluppo". Con queste parole Graziano Delrio, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, è...

Napoli: accordo tra Porto e RFI per assegnazione del servizio ferroviario

Il Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del mar Tirreno Centrale Pietro Spirito, e l’Amministratore Delegato di RFI, Maurizio Gentile hanno siglato oggi un accordo per...

Porti: dopo Spirito a Napoli arriva anche l'ok per Signorini a Genova

Dopo lo stop al Senato di due settimane fa, è arrivato il parere favorevole per la nomina di Pietro Spirito a presidente dell'Autorità di sistema portuale del Mar Tirreno Centrale....