Approda al Porto di Trieste Troy Seaways mega traghetto DFDS

CONDIVIDI

lunedì 24 giugno 2019

E' approdato al Porto di Trieste il Troy Seaways, mega traghetto DFDS ad alta capacità di carico.

Partita dal Terminal RO/RO di Pendik (Istanbul) con 522 unità di carico, ha concluso a Trieste il suo viaggio inaugurale, sbarcando circa 490 unità di carico, ai comandi del Capitano Ercan Cilli. Partirà in giornata da Trieste per giungere a Pendik in serata.

Troy Seaways è il secondo dei sei “mega” traghetti merci dell’armatore DFDS previsti in attività sulla linea che collega Trieste alla Turchia. Il nome scelto dall'armatore celebra i siti archeologici turchi che sono Patrimonio dell’Unesco

La nave è equipaggiata con sistemi anti - inquinanti di ultima generazione con l’obiettivo di ridurre le emissioni, in particolare quelle di ossido di zolfo, ed è già in regola con le nuove normative in merito, che entreranno in vigore dal gennaio 2020. Inoltre la disposizione interna dei ponti e delle tre rampe di accesso permette di ridurre in maniera considerevole i tempi di carico e scarico.

“Accogliamo con grande soddisfazione - ha dichiarato il Presidente della Samer & Co.Shipping, Enrico Samer - la RO/RO Troy Seaways; il secondo traghetto di queste dimensioni conferma il ruolo sempre più centrale del Terminal RO/RO del Porto di Trieste: come la Ephesus Seaways, anche questa nave è estremamente avanzata dal punto di vista tecnologico e della sicurezza marittima; essa garantisce maggiore efficienza e una capacità di carico quasi doppia rispetto alle navi tradizionalmente impegnate sull’Autostrada del mare Trieste/Turchia”.

Tag: traghetti

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Traghetti, Ancim e Assarmatori: eliminare il limite di capienza del 50%

Eliminare il limite del 50% di capienza per i traghetti per dare un vero impulso al turismo. È quanto hanno chiesto Ancim, l’associazione che rappresenta i comuni delle isole minori, e...

Sicilia-Malta: Virtu Ferries potenzia i collegamenti con un secondo catamarano

Cresce il numero di viaggi per i collegamento marittimo della tratta Sicilia-Malta. Previste giornate con tre partenze e tre arrivi in un solo giorno. Ciò permetterà alle numerose...

Trasporto marittimo: Tirrenia opererà il collegamento Civitavecchia-Olbia per due anni

L'isolamento del nord est della Sardegna, sopratutto nei mesi invernali, è stato scongiurato. Il ministero delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili ha decretato l'assegnazione...

Al porto di Ancona nuove procedure digitali di controllo per una maggiore efficienza

L’innovazione tecnologica sarà protagonista al Porto di Ancona. Lo scalo apre le porte a nuove procedure doganali digitali. Il progetto di ADM e dell’Autorità di sistema...

Gnv: a metà maggio 2021 entra in flotta la nuova nave Aries

I collegamenti commerciali tra Napoli e Palermo si arricchiscono con l'arrivo della nuova nave Gnv Aries, che entrerà in flotta a metà maggio 2021. La nave, che opererà le linee...

Porti: nel Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza mezzo miliardo per i traghetti

Nel PNRR ci sarà mezzo miliardo per il rinnovo della flotta dei traghetti: è quanto emerso questa mattina dalla sessione plenaria di lavoro per discutere i contenuti del Piano Nazionale...

Bluferries: varata la nuova nave Sikania. In servizio da agosto nello Stretto di Messina

Nuova nave per la flotta Bluferries, società controllata da RFI (Gruppo FS). Al porto del Pireo, in Grecia, si è svolto il varo tecnico della Sikania, frutto di un investimento...

Intermodalità: inaugurato il collegamento ferroviario Trieste-Pordenone

Al via lo shuttle ferroviario tra l'interporto di Pordenone e il porto di Trieste che collegherà, con una nuova tratta, due luoghi strategici del Friuli Venezia Giulia. Friuli: verso una...