Porto di Civitavecchia: da inizio anno oltre 2milioni di crocieristi

CONDIVIDI

giovedì 10 novembre 2022

Nei primi giorni di novembre il porto di Civitavecchia ha superato la soglia dei 2 milioni di crocieristi transitati dall’inizio dell’anno.

“Un dato e un traguardo incredibile – ha sottolineato il presidente Pino Musolino – se facciamo riferimento a quelle che erano le previsioni di inizio 2022. Per l’intero anno si era, infatti, previsto il transito di 1 milione e mezzo di crocieristi e, ricordiamolo, erano ancora in vigore le restrizioni legate al covid. Quindi, non era poi così scontata una ripartenza di questo genere”.

Fino al 31 ottobre i crocieristi transitati nel porto di Roma sono stati 1,6 milioni e in pochi giorni hanno superato i 2 milioni, con una sola settimana di ritardo rispetto al 2019. Per il 2023 sono già state confermate 820 navi da crociera per un totale di circa 2,7 milioni di crocieristi. Numeri che significano il superamento del traffico registrato nel 2019.

Significativa anche la crescita del turnaround rispetto ai transiti. Nel 2018 tale rapporto era 38% contro il 62%, oggi la distanza è diminuita fortemente fino ad arrivare a 47% contro 53%.

“Questi dati sono estremamente importanti non soltanto per il porto di Civitavecchia ma per l’intero territorio. Perché è proprio il turnaround che genera più lavoro - ha spiegato John Portelli, direttore generale di RCT (Roma Cruise Terminal) -. Si è calcolato che ogni nave da crociera generi tra i 2 e i 3 posti di lavoro. L’augurio, quindi, è quello di continuare, in maniera sinergica, a far crescere questo segmento così importante che, voglio sottolineare, non cresce a spese di altri segmenti del porto ma cresce con essi”.

Anche il presidente Musolino ribadisce come il turnaround rappresenti un valore aggiunto: “Civitavecchia deve crederci altrimenti questa piccola miniera d'oro non sarà sfruttata appieno. Perché il porto da solo non basta: serve un livello alto di servizi da parte del territorio. Questa deve essere una vittoria condivisa, una promozione del territorio a tutto tondo. Da parte nostra – ha concluso – abbiamo ancora importanti infrastrutture crocieristiche da completare per rendere il porto ancor più competitivo ma mancano i fondi, circa 50/60 milioni di euro e, su questo punto, spero di confrontarmi presto col ministro competente”.

 

 

 

 

Tag: porto di civitavecchia

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Porto di Civitavecchia: settore crociere in netta ripresa, oltre 2mln di passeggeri nel 2022

Il settore delle crociere è tra quelli che hanno subito maggiori danni a causa delle misure restrittive collegate alla pandemia, ma oggi i dati dimostrano che la ripresa è in atto...

Parte la nuova Piattaforma Logistica di Civitavecchia

È stato firmato, alla presenza del vicepresidente del Consiglio e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini, il protocollo per la realizzazione del progetto da 35 milioni di...

Porto di Civitavecchia: via ai lavori di riorganizzazione dell’infrastruttura ferroviaria

Un investimento di 23 milioni di euro per lavori che avranno una durata di circa 10 mesi e stravolgeranno completamente l’infrastruttura ferroviaria portuale di Civitavecchia, riorganizzando...

Porti del Lazio: nei primi nove mesi dell’anno traffico in crescita rispetto ai dati pre-Covid

Bilancio positivo per l’andamento del traffico merci nei Porti di Roma e del Lazio nei primi nove mesi del 2022. Continua una tendenza in crescita sia rispetto ai dati dello stesso periodo 2021...

Porto di Civitavecchia: a settembre 2023 completata la darsena servizi

Il porto di Civitavecchia prosegue nel proprio programma di espansione e diversificazione delle attività, che passa anche attraverso interventi di sviluppo infrastrutturale, tra cui un ruolo...

Porto di Civitavecchia: contributi alle imprese per assumere giovani disoccupati

“Oggi più che mai è importante investire sui giovani e sulla loro formazione perché saranno loro i veri protagonisti del cambiamento per i decenni a venire. Dobbiamo...

Economia circolare al Porto di Civitavecchia: 10 nuovi silos per la raccolta di oli vegetali

Inaugurati al porto di Civitavecchia dieci nuovi silos per la raccolta di oli vegetali, infrastruttura attraverso cui l’Autorità di Sistema Portuale punta anche ad alimentare...

Porti di Civitavecchia e Fiumicino: otto protocolli di legalità per le opere del Pnrr

Rafforzare il monitoraggio sugli appalti di opere strategiche e sulle buone pratiche da attuare per la sicurezza sul lavoro, applicando anche misure di contrasto al dumping contrattuale e vigilando...