Nuovo Terminal del porto di Damietta: Contship firma contratto di concessione

CONDIVIDI

giovedì 12 maggio 2022

Firmato oggi al Cairo, il contratto di concessione per la costruzione del nuovo Terminal nel porto di Damietta (Egitto).

Per lo sviluppo e la gestione del nuovo Terminal 2 nel porto egiziano è stata costituita la Joint Venture “Damietta Alliance Container Terminal S.A.E.”, composta da tre azionisti principali: Hapag-Lloyd Damietta GmbH (39%), Eurogate Damietta GmbH (29,5%) e Contship Damietta Srl (29,5%). Altri due partner, Middle East Logistics & Consultants Group e Ship & C.R.E.W. Egypt S.A.E., deterranno ciascuno l'1%.

"Questa è una partnership molto incoraggiante e ben pianificata tra il settore privato internazionale ed egiziano al fine di posizionare l'Egitto come un hub globale per la logistica ed il commercio – ha commentato il ministro dei Trasporti egiziano, Kamel Al-Wazir –. In questa prima fase il porto di Damietta sarà l’hub logistico integrato per i container, a cui seguirà poi la creazione di corridoi logistici che raggiungono diverse aree produttive dell'Egitto tramite la rete ferroviaria".

Il nuovo Terminal 2 del porto di Damietta dovrebbe entrare in funzione entro il 2024. Avrà una capacità operativa totale finale di 3,3 milioni di teu e fungerà da hub strategico di trasbordo dedicato di Hapag-Lloyd nel Mediterraneo orientale.

"Ci sentiamo privilegiati e siamo estremamente grati per il sostegno del governo egiziano – ha dichiarato Cecilia Eckelmann-Battistello, presidente di Contship Italia –. La concessione per la gestione dell'impianto è concessa alla Joint Venture per 30 anni. Questo offre a noi e ai nostri rispettivi clienti una prospettiva a lungo termine nel porto di Damietta”.

 

Tag: contship

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Corridoi ed efficienza logistica dei territori: pubblicato il report 2022 del Gruppo Contship

Pubblicata la quarta analisi sull'efficienza dei corridoi logistici utilizzati per l'import e l'export di merci containerizzate. L'obiettivo del documento, realizzato dal Gruppo Contship...

La Spezia Container Terminal: Walter Cardaci è il nuovo General Manager

Walter Cardaci è il nuovo General Manager di LSCT - La Spezia Container Terminal. Cardaci entrerà a far parte della squadra guidata dal CEO Alfredo Scalisi, completando il processo di...

Contship Italia presenta gli obiettivi al 2024: impegno strategico per La Spezia Container Terminal

Incrementare, entro il 2024, l’offerta verso i vettori globali con oltre 1,8 milioni di TEU di nuova capacità di movimentazione nei propri terminal gateway e di transhipment.Raggiunger...

Matthieu Gasselin nuovo Amministratore Delegato del Gruppo Sogemar

Matthieu Gasselin sarà il nuovo amministratore delegato del Gruppo Sogemar dal 1 settembre 2020. Gasselin, 46 anni, nato in Francia, prende il testimone da Sebastiano Grasso, alla guida del...

Sostenibilità: Contship presenta la tredicesima edizione del Diario di Contship

Parte in questi giorni la distribuzione della nuova edizione del Diario di Contship, la tredicesima, in oltre 100 istituti primari nelle diverse province italiane. Un nuovo diario nel rispetto della...

Contship Italia: movimentati 6,3 milioni di Teu nel 2015

Il Gruppo Contship Italia, operatore nel settore terminal container marittimi e nel trasporto intermodale, ha registrato una sostanziale stabilità nei risultati nell’anno 2015. I...

Contship: nel 2014 movimentati 6,6 mln di container

Contship Italia Group, società operativa nel settore dei terminal container marittimi e del trasporto intermodale, ha mantenuto nel 2014 una solida posizione in Italia e Marocco. Lo annuncia...

Porto di Cagliari: cresce il traffico merci nello scalo industriale

In crescita il traffico merci nel Porto Canale di Cagliari. Nei primi cinque mesi del 2013 Contship, azienda specializzata nei terminal container marittimi, ha trasportato 270mila teus, il 14,5 per...