Cagliari-Civitavecchia: bando scaduto, da domani stop al collegamento marittimo

CONDIVIDI

martedì 22 marzo 2022

Il collegamento marittimo tra Civitavecchia e porti della Sardegna è di nuovo a rischio stop, dopo i blocchi dell'autotrasporto delle settimane scorse. 

Si sono infatti verificati ritardi per la concessione del servizio pubblico di trasporto marittimo di passeggeri, veicoli e merci tra Civitavecchia, Arbatax e Cagliari nell'ambito della gara per la continuità territoriale marittima.

La conseguenza è che passeggeri, auto, tir e semirimorchi con merci da domani saranno fermi in banchina a Cagliari e per poter arrivare nella Penisola via mare dovranno spostarsi verso lo scalo di Olbia. Ma da cosa scaturisce questa situazione?

Impossibile prenotare sul sito della compagnia di navigazione

Il bando è scaduto lo scorso 28 febbraio con la partecipazione di un unico operatore, la Grimaldi, ma da allora non è stato ancora aggiudicato. Questo, nonostante domani scada l'accordo ponte con il quale la stessa Grimaldi ha effettuato la tratta tra gli scali sardi e quello laziale dal 23 settembre a oggi.

Ad oggi risulta impossibile prenotare sul sito della compagnia di navigazione, mentre l'unica novità che arriva da Invitalia - che ha gestito la gara per il Mims - riguarda il fatto che il Responsabile della Funzione Investimenti Pubblici (già Competitività Infrastrutture e Territori) dell'Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa S.p.A., ha ammesso martedì scorso la Grimaldi "alla fase successiva della procedura".

In sostanza è in corso una verifica dei requisiti tecnici dell'operatore commerciale che sino ad oggi ha garantito il servizio. Si tratta, evidentemente, di requisiti che sono diversi tra l'accordo tra le parti stipulato a settembre e il bando da assegnare e pari a 19 865 707.31 euro, con costi operativi stimati nel per l'intera durata della concessione (12 mesi) in 21.746.478,04 euro.

Tag: grimaldi lines, porto di civitavecchia, trasporto merci

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Porto di Civitavecchia: partite 120 Maserati verso l’Oriente

Partito dal porto di Civitavecchia il primo viaggio con 120 auto Maserati trasportate su bisarche provevienti dallo stabilimento di Cassino e dirette in Oriente (Cina, Giappone e Australia le...

Autotrasporto, La Spezia: da luglio maggiorazioni di 150 euro a viaggio a causa dei disagi

I disagi che vivono gli autotrasportatori che operano presso il porto La Spezia sono al centro di una nota diffusa da Fai Liguria (la Federazione degli Autotrasportatori Italiani aderente a...

Porto di Civitavecchia: incontri e riconoscimenti ai Connecting Europe Days di Lione

“La nostra presenza qui riveste quest'anno una duplice valenza, sia per l'obiettivo raggiunto con il BC Link, dimostrando la nostra capacità non solo nella progettazione e nel...

Gruppo Grimaldi: arriva nella flotta la nave Eco Mediterranea

“Operare navi moderne ed ecologiche significa accelerare la transizione ecologica in un settore chiave per l’economia globale come quello del trasporto di merci. La Eco Mediterranea...

Milano: distribuzione urbana più sostenibile con l'iniziativa Foody City Logistics

Sogemi e ATM hanno dato vita all'iniziativa Foody City Logistics. Si tratta di un modello di sostenibilità ambientale per la distribuzione urbana alimentare. Le due realtà partecipate...

Investimenti autotrasporto 2021/2022: pubblicato l'elenco delle domande per gli incentivi

Pubblicato sul sito di RAM l’elenco delle domande di accesso all’incentivo con cui le imprese di autotrasporto hanno prenotato le somme previste (50 milioni di euro) nella prima finestra...

Volvo Trucks: veicoli per la distribuzione nelle città più guidabili ed efficienti

I modelli Volvo FL e FE,  dedicati alla distribuzione nelle città e nelle aree urbane, sono stati aggiornati con nuove trasmissioni in grado di offrire una maggiore efficienza e una guida...

Digitalizzazione dei trasporti: smeup investe in Cargoful

smeup, azienda del settore informatico, ha deciso di investire in Cargoful con un aumento di capitale di 250mila euro guidato da S2Capital. Le nuove risorse supporteranno Cargoful nel consolidamento...