Roma e Lazio: venerdì sciopero bus e metro, ecco orari e modalità

CONDIVIDI

giovedì 24 settembre 2020

Sciopero del trasporto pubblico di 24 ore per la giornata di venerdì 25 settembre, su scala regionale. Lo sciopero, a Roma e nel Lazio, interesserà Atac, Roma Tpl e Cotral. L'agitazione scatterà alle 10 e interesserà bus, filobus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Civitacastellana-Viterbo, Termini-Centocelle e Roma-Lido. Oltre a possibili ripercussioni anche sulle linee periferiche e sulle corriere extraurbane.

I servizi saranno comunque regolari durante le fascia di garanzia:
-dall'inizio del servizio diurno e sino alle 10.
-dalle 17 alle 20.

Il servizio non sarà invece garantito
- dalle 0.01 sino a inizio servizio diurno
- dalle 10 alle 17
- dalle 20 e sino al termine del servizio diurno.

Nelle notti tra il 24 e il 25 e tra il 25 e il 26 settembre, potrebbero verificarsi riduzioni di servizio sulla rete notturna.

In particolare:
-nella notte tra il 24 e il 25 settembre non sarà garantito il servizio delle linee bus notturne (le linee il cui codice identificativo inizia per "n") mentre saranno garantite le linee bus 38, 44, 61, 86, 170, 246, 301, 314, 404, 444, 451, 664, 881, 916 e 980 che sono in servizio sino alle ore 2.

- nella notte tra il 25 e il 26 settembre non sarà garantito il servizio delle linee metro, del tram 8 e delle linee sostitutive serali della metro C. Non sarà inoltre garantito il servizio delle linee bus 38, 44, 61, 86, 170, 246, 301, 314, 404, 444, 451, 664, 881, 916 e 980 che sono in servizio sino alle ore 2.

Tra le motivazioni della protesta figurano:

-ordinanza Regione Lazio Z00037 del 30.04.2020 che prevede un afflusso del 60 per cento a bordo dei mezzi pubblici

-mancati controlli delle Aziende per il contingentamento degli afflussi a bordo dei mezzi di trasporto, dove spesso si supera il 100 per cento della capienza

-nuovo accordo tra Ministero dei Trasporti e Regioni per innalzare l'affluenza a bordo dei mezzi pubblici all'80 per cento.

Sempre venerdì, dalle 9 alle 14, manifestazione dell'Usb Scuola davanti al ministero dell'Istruzione di viale Trastevere.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Roma servizi per la mobilità sceglie PTV OPTIMA per la gestione intelligente del traffico

Il Dipartimento di mobilità e trasporti di Roma - Roma servizi per la mobilità - ha adottato il sistema di gestione del traffico PTV OPTIMA. Si tratta di un software in grado di...

Logistica, trasporto merci e spedizione: lunedì 29 e martedì 30 marzo sciopero per il rinnovo del contratto

Lunedì 29 e martedì 30 marzo nel settore della logistica, del trasporto delle merci e della spedizione si verificherà uno sciopero di 24/48 ore.Lo hanno...

Roma: venerdì 26 marzo sciopero bus e metro a Roma

Sciopero nazionale dei trasporti di 24 ore in vista. Venerdì 26 marzo trasporto pubblico romano a rischio disagi per il fermo proclamato dai sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uil...

Trasporto pubblico Roma: 30 nuovi bus corti per migliorare le linee strategiche da Portuense a Grottarossa

Atac prosegue il rinnovo della flotta. La sindaca di Roma Virginia Raggi, insieme al vicesindaco con delega alla Città in Movimento, Pietro Calabrese, ha presentato alcuni dei 30 nuovi...

Logistica: lunedì 22 marzo sciopero lavoratori Amazon in Italia

  Lunedì 22 marzo niente consegne per 24 ore: sarà il primo sciopero nazionale della filiera Amazon in Italia. La protesta interesserà tutti: dai dipendenti dei magazzini e...

Roma: domenica 21 marzo stop ai veicoli inquinanti

Domenica 21 marzo 2021 quarto e ultimo appuntamento per le "Domeniche ecologiche" della stagione invernale 2020/21.  Ecodomenica Roma: i dettagli del provvedimento L’iniziativa prevede il...

Roma: zona rossa, nel fine settimana intensificati controlli anti assembramento

A Roma intensificati i controlli contro gli assembramenti. Il piano prevede posti di blocco ai caselli autostradali e punti di controllo delle forze dell'ordine per monitorare l'afflusso verso...

Trasporto pubblico: la Conferenza delle Regioni segnala al MIMS le priorità per il settore

La Conferenza delle Regioni e delle Province autonome ha inviato una sorta di “agenda” delle questioni aperte sul tema trasporto pubblico, al ministro delle Infrastrutture e della...