Carburanti: sciopero dei benzinai, dal 27 novembre stop al rifornimento notturno in autostrada

CONDIVIDI

venerdì 20 novembre 2020

Dal 27 novembre verranno sospese le aperture notturne dei distributori di carburanti in autostrada e, dalla settimana seguente, anche quelle diurne. Lo annunciano Faib Confesercenti, Fegica Cisl e Figisc Confcommercio, in una lettera inviata al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e al governo.

"Constatato il pressoché azzeramento delle vendite a fronte del mantenimento dei costi fissi, dalla fine della prossima settimana non saranno più in grado di garantire l’apertura degli impianti con continuità e regolarità”, si legge nella lettera.

Le tre sigle chiedono di estendere ai gestori i provvedimenti del dl ristori affermando che "se non c’è mobilità, non ci sono erogati e non c'è fatturato. E i gestori non possono rimanere con gli impianti aperti a solo presidio del territorio". Premono inoltre per l’apertura di un tavolo di confronto lamentando che "una sia pur minima interlocuzione è sempre stata rifiutata dal Ministro Patuanelli e che permane una sorta di indifferenza alle problematiche sollevate".

Le Federazioni che rappresentano i gestori degli impianti stradali ed autostradali di distribuzione carburanti, ricordano poi che "la distribuzione dei carburanti ha subìto in questo 2020 un vero e proprio tracollo che porta a registrare perdite di erogato (e fatturato) superiore al 40% sulla viabilità ordinaria e di circa il 70% su quella autostradale".

Tag: sciopero benzinai, autostrade

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Autostrade, Free To X: inaugurata una nuova stazione di ricarica elettrica in Abruzzo

Inaugurata la prima High Power Charging station in Abruzzo, a Torre Cerrano Ovest (A14 – Ancona-Pescara). Cresce così il progetto di elettrificazione e sostenibilità di Free To ...

Marche e Abruzzo: punto della situazione sul piano di ammodernamento della A14

“La rete del futuro. Aspi dialoga con il territorio”. Questo il titolo del seminario dedicato al piano di ammodernamento e potenziamento della A14 nei tratti marchigiani e abruzzesi, che...

Autostrade per l’Italia: Oliveri nuova presidente del CDA, Tomasi confermato AD

Elisabetta Oliveri è la nuova presidente di Autostrade per l’Italia e Roberto Tomasi è stato confermato AD. Olivieri è stata nominata presidente del  Consiglio...

Gas: distributori metano confermano lo sciopero nei giorni 4, 5 e 6 maggio 2022

Nei giorni 4, 5 e 6 maggio 2022 è previsto uno sciopero nazionale dei  servizi di distribuzione di gas naturale a uso autotrazione. Lo hanno annunciato le associazioni Assogasmetan...

Accelerare la digitalizzazione delle infrastrutture: accordo tra Autostrade e Open Fiber

Velocizzare il processo di digitalizzazione del nostro Paese e collaborare in progetti e iniziative per rendere più smart le nostre città e le nostre strade. Questi gli obiettivi del...

Autostrade per l’Italia: Roberto Tomasi confermato amministratore delegato

Cassa Depositi e Prestiti ha indicato i vertici per il rinnovo del Cda della partecipata Autostrade per l'Italia.Cdp è un'istituzione finanziaria italiana, sotto forma di società per...

Incidente su A4: furgone si scontra con un mezzo pesante, due morti e due feriti

Un grave incidente stradale si è verificato questa mattina sull'autostrada A4 Torino-Milano all'altezza di Vicolungo, in provincia di Novara. Il bilancio è di due morti e due feriti....

A1: da giugno via ai lavori di riqualificazione tra Barberino e Firenze Nord

Approvato il progetto esecutivo di riqualificazione delle carreggiate esistenti nella tratta dell’autostrada A1 compresa tra Barberino e Firenze Nord (Calenzano). Lo ha comunicato il Ministero...