Sustainability days Bolzano, Giovannini: Italia modello di buona pratica nel contesto internazionale

CONDIVIDI

martedì 6 settembre 2022

Sustainability days è una manifestazione promossa dalla Provincia Autonoma di Bolzano e dedicata alla sostenibilità ambientale, con particolare riferimento al miglioramento della resilienza dei territori, soprattutto quelli rurali, di fronte alle sfide della crisi climatica.

Il ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini, intervenuto al dibattito con il Commissario europeo per la programmazione finanziaria e il bilancio Johannes Hahn, ha spiegato che “nel contesto internazionale, come riconosciuto dall'Ocse e dalla Commissione europea, la trasformazione nel senso della sostenibilità delle politiche italiane per le infrastrutture e la mobilità è considerata una "buona pratica".

"Abbiamo preso seriamente le raccomandazioni del G20 sulle infrastrutture sostenibili – ha proseguito il Ministro – e abbiamo deciso di cambiare il modo in cui si fa la valutazione ex ante delle infrastrutture dal punto di vista della sostenibilità, ambientale e sociale. Il 70% del Pnrr di competenza del nostro ministero contribuisce alla lotta alla crisi climatica, contro il 37% dell'intero Piano. Abbiamo poi lavorato su una pianificazione a lungo termine degli investimenti ferroviari, stradali, portuali, per la mobilità ciclistica, ecc., per un valore complessivo di circa 300 miliardi, di cui 220 sono già disponibili e assegnati a progetti identificati. Quindi, il piano non è un libro dei sogni".

"Scelte coraggiose per cambiare e realizzare un mondo più sostenibile”

Le scelte del Mims per la sostenibilità, ha sottolineato Giovannini, vanno verso la cura del ferro, cioè lo spostamento del traffico passeggeri e merci dalla gomma alle ferrovie, l'elettrificazione dei porti, che sono divenuti delle comunità energetiche, gli incentivi all'acquisto di treni e veicoli ecologici per il trasporto pubblico locale.

“Le azioni intraprese dal governo in questi ultimi 18 mesi – ha concluso il Ministro Giovannini - dimostrano che è possibile cambiare politiche. Spetta a tutti usare la scienza, essere capaci di scelte coraggiose per cambiare e realizzare un mondo più sostenibile”.

Il Ministro Giovannini ha visitato a Bolzano il Centro Idrogeno IIT (Istituto per Innovazioni Tecnologiche), il primo in Italia a produrre idrogeno verde a zero emissioni.

Tag: idrogeno, Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Sostenibilità: minori emissioni di CO2 sulle lunghe distanze con il nuovo camion Volvo a biogas

I costruttori di autocarri stanno sviluppando nuove tecnologie per rispondere alle sfide della transizione ecologica.  Tra i carburanti considerati più sostenibili, figura anche il biogas...

Idrogeno, l'Italia al quinto posto in Europa per i brevetti depositati

Il Piano Nazionale di Resistenza e Resilienza (Pnrr) italiano sbloccherà investimenti complessivi per oltre 2 miliardi di euro a favore dell'idrogeno, la nuova tecnologia green che sta...

L'idrogeno per la decarbonizzazione dei trasporti: Tper presenta la nuova società TPH2

Tper sta attuando una strategia ambientale ambiziosa per la decarbonizzazione del trasporto pubblico, che prevede l'utilizzo di bus a idrogeno.  La costituzione della nuova società TPH2...

Idrogeno e autotrasporto: da Lidl e Sapio un nuovo impulso alla transizione ecologica

La filiale italiana del gigante tedesco degli alimentari Lidl ha annunciato una partnership con l'azienda energetica italiana Sapio per esplorare la fattibilità dell'installazione di stazioni...

Parte la nuova Piattaforma Logistica di Civitavecchia

È stato firmato, alla presenza del vicepresidente del Consiglio e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Matteo Salvini, il protocollo per la realizzazione del progetto da 35 milioni di...

Maxi investimento per le strade ferrate: Mit e Rfi siglano contratto da 23 miliardi

Siglato contratto Mit-Rfi da 23 miliardi per un maxi piano di investimento per le manutenzioni.Si tratta degli accordi di programma 2022-2026 per servizi e investimenti tra i due enti. Nello...

Camion, ecco il calendario dei divieti 2023 per i mezzi pesanti

Pubblicato il calendario dei divieti di circolazione stradale, fuori da centri abitati per l’anno 2023, per i veicoli di massa superiore a 7,5 tonnellate. Il decreto è stato firmato dal...

Incidenti stradali: il 63% dei giovani manda messaggi mentre guida

Gli incidenti stradali rappresentano la prima causa di morte per i giovani dai 15 ai 24 anni. Lo rivela il nuovo rapporto Dekra sulla sicurezza stradale. Le motivazioni sono la scarsa esperienza alla...