Sistemi di trasporto intelligenti: la tabella di marcia tracciata dall'UNECE

CONDIVIDI

lunedì 1 marzo 2021

L’UNECE ha predisposto una nuova tabella di marcia per gli ITS, i sistemi di trasporto intelligenti.

Il ruolo del Comitato dei Trasporti Interni dell'UNECE

Il documento è stato redatto durante l’83esima sessione annuale del Comitato per i trasporti interni (ITC), interno alla Commissione Economica per l'Europa delle Nazioni Unite (UNECE), e contiene 18 azioni che mirano a guidare gli sforzi nell’ambito dei sistemi di trasporto intelligenti (ITS) durante il periodo 2021-2025.

 Dopo la Road Map 2021-2020, la guida è stata dunque aggiornata e contiene due priorità fondamentali: l’armonizzazione internazionale, per superare le differenze giurisdizionali a livello nazionale e regionale, in modo da contribuire a una circolazione affidabile dei veicoli su tutte le strade degli Stati membri, e l’impegno da parte dell’UNECE, visti i cambiamenti tecnologici repentini, ad aggiornare più frequentemente le sue linee guida per garantire la sicurezza di tutti gli utenti della strada.

La nuova Road Map per gli ITS

Nello specifico, si lavorerà sulla richiesta di collaborazione internazionale, sull’interoperabilità delle architetture ITS, sulla garanzia della sicurezza dei dati, sull’integrazione con il trasporto ferroviario e per vie navigabili interne e sul miglioramento della sostenibilità ambientale di lungo periodo.

Tag: its, sostenibilità

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

FederPetroli Italia: con la nuova politica energetica nazionale maggiori benefici per imprese e famiglie

"Non possiamo nasconderlo, dall’insediamento del Governo Meloni, abbiamo riscontrato positività e ottimismo da parte delle aziende dell’Oil & Gas non solo su scala italiana ma...

Cinque Iveco S-WAY per Sirio Service

Sirio Service, azienda che si occupa di attività di corriere, materiali deteriorabili alimentari e servizi postali, amplia la sua flotta con cinque IVECO S-WAY da 490 cv. Gli IVECO S-WAY da...

Rixi (viceministro MIT) a Trasporti-Italia: al lavoro per raddoppiare incentivi Marebonus e Ferrobonus

Oltre 2.050 realtà e imprese associate, un fatturato aggregato di oltre 62 miliardi di euro, più di 350.000 collegamenti intermodali marittimi e ferroviari e 222.000 lavoratori. I...

Logistica: accordo Gruppo Koelliker e B–ON per importare veicoli full electric in Italia

Il Gruppo Koelliker importerà in Italia veicoli full electric per la logistica. Con la firma dell’accordo con B–ON, fornitore di soluzioni a servizio completo per...

Pubblicato "ESG CEO Pulse”, il primo rapporto sulla sostenibilità in Turchia

L’Ufficio per gli Investimenti della Presidenza della Repubblica di Turchia ha presentato, in collaborazione con Bain & Company Türkiye, il primo rapporto sulla...

Decarbonizzare la rete autostradale italiana: Autostrade per l’Italia, Eni e CDP siglano accordo

Sviluppare iniziative congiunte per la transizione energetica. Autostrade per l’Italia, Eni e Cassa Depositi e Prestiti hanno sottoscritto un accordo che punta alla mobilità sostenibil...

Green Deal europeo: l'UE raggiunge accordo sulla riduzione delle emissioni di CO2

Raggiunto un accordo provvisorio tra Commissione, Parlamento e Consiglio Europeo che stabilisce obiettivi annuali vincolanti per le emissioni di gas a effetto serra per gli Stati membri in settori...

Dall'Ue 1,44mln di euro per un progetto che punta a ridurre gli sprechi d'acqua nei trasporti

Consentire agli operatori del trasporto in tutta Europa di ridurre in modo significativo il consumo di acqua utilizzata per la pulizia dei veicoli. E' questo l'obiettivo del progetto LIFEH2OBUS...