Mobilità e tecnologia: al via la partnership tra Piarc Italia e TTS

CONDIVIDI

mercoledì 17 marzo 2021

Un nuovo protocollo d’intesa su mobilità e tecnologia è stato siglato da Piarc Italia (il Comitato Nazionale Italiano dell’Associazione Mondiale della Strada) e TTS Italia
(l’Associazione Nazionale per la Telematica per i Trasporti e la Sicurezza).

Durante il webinar “Sicurezza passiva. Impianti, tecnologie e normativa”, i due firmatari hanno formalizzato la loro collaborazione nel campo della formazione culturale e dello sviluppo e diffusione di attività di ricerca e studio, con specifico riferimento ai temi del trasporto stradale e delle infrastrutture viarie, e della promozione del corretto utilizzo di tecnologie e sistemi digitali nell’ambito del Progetto Smart Road di Anas.

La collaborazione tra Piarc e TTS

La collaborazione mira a esprimere pareri condivisi e/o linee di indirizzo, nell’ambito delle tematiche di reciproco interesse correlate alla gestione e manutenzione delle infrastrutture viarie, nonché nel campo della pianificazione dello sviluppo delle reti, nuove tecnologie e mobilità autonoma e connessa.
Inoltre, la partnerhip è finalizzata anche allo sviluppo e alla diffusione delle iniziative per il miglioramento della sicurezza lungo le reti viarie principali e secondarie, anche nell’ottica delineata dalle direttive europee e nazionali in materia di sicurezza stradale, nonché allo sviluppo delle Smart Road.

Una partneship a supporto delle smart road: il commento di Massimo Simonini, presidente di Piarc Italia e amministratore delegato di Anas

“La collaborazione tra Piarc Italia e TTS Italia sarà fondamentale sul tema degli ITS, i sistemi intelligenti di trasporto e quindi le Smart Road. Nel medio periodo, puntiamo allo sviluppo della Smart Road Anas, tecnologia abilitante per lo sviluppo della Smart Mobility e propedeutica ai futuri scenari di guida autonoma dei veicoli, che porterà un innalzamento degli standard di guida. La nostra Smart Road è infatti orientata al miglioramento della sicurezza stradale e a rendere più efficienti i flussi di traffico”.

Tag: anas

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Sicurezza stradale in musica: il cantautore Gero Riggio vince il contest Anas e sale sul palco del Primo maggio

La campagna di Anas 'Guida e Basta', che ha l’obiettivo di promuovere tra i giovani il tema della sicurezza stradale, quest'anno salirà anche sul palco del concerto del Primo maggio....

La sicurezza delle gallerie: una sfida che richiede un approccio multidisciplinare

La sicurezza delle gallerie è una questione complessa, che richiede un approccio multidisciplinare e la collaborazione tra soggetti in ambiti molto diversi, che assicurino le...

Dal PNRR 450 milioni di euro per ponti, viadotti e tunnel di strade e autostrade

450 milioni di euro per il monitoraggio dinamico e il controllo da remoto di ponti, viadotti e tunnel delle strade statali e delle autostrade. Obiettivo: aumentare la sicurezza. Il ministro delle...

Anas, nominati i nuovi vertici: Edoardo Valente presidente, Aldo Isi ad

L’assemblea degli azionisti ha nominato i membri del nuovo Consiglio di Amministrazione di Anas (Gruppo Fs Italiane), composto da Edoardo Valente (presidente), Aldo Isi, Antonella...

Anas: 650 milioni di euro per interventi di manutenzione programmata per la sicurezza

Installazione di barriere più performanti, sistemazione dei versanti rocciosi e risanamento di ponti viadotti e gallerie. Queste le criticità su cui andranno a intervenire i 54 lotti di...

Smart road, sicurezza, sostenibilità: Anas ad Asphaltica nel segno di innovazione digitale e materiali eco-compatibili

Potenziamento degli standard di sicurezza della rete tramite attività specifiche e periodiche di manutenzione e investimenti in ricerca e sviluppo, non solo nell’ambito delle nuove...

Convenzione Anas-Comune di Roma: dal 29 novembre via a lavori urgenti di manutenzione stradale e messa in sicurezza

Sottoscritta oggi la Convenzione tra Roma Capitale e Anas (Gruppo FS Italiane) per l’esecuzione di interventi urgenti di messa in sicurezza e manutenzione straordinaria di alcune tra le...

Indagine Anas sugli stili di guida: un italiano su tre non mette la cintura di sicurezza

Un italiano su tre non indossa la cintura di sicurezza quando è alla guida. 
Un comportamento pericoloso che continua a reiterarsi, come confermato dalla Ricerca Osservatorio Stili di Guida...