Pirelli: via alla produzione di pneumatici per bici nello stabilimento di Bollate

CONDIVIDI

martedì 15 marzo 2022

Lo stabilimento Pirelli di Bollate ha iniziato a produrre pneumatici da ciclismo, diventando così l'unico stabilimento a produrre pneumatici per bici su scala industriale Made in Italy.

A pochi chilometri da Milano, lo storico stabilimento inaugurato nel 1962 è da tempo oggetto di un processo di ammodernamento e revisione per accogliere la produzione delle linee top di gamma di Pirelli Cycling.

Sarà dedicato alla produzione di pneumatici ad alta tecnologia, compresi tutti i modelli della famiglia P Zero Race, nella versione aggiornata a marchio Made in Italy, già acquistabile da marzo.

La fabbrica di Bollate produrrà sia pneumatici per amatori che pneumatici per gli atleti di alcune squadre di ciclismo della massima categoria dell’Unione ciclistica internazionale, tra cui Trek-Segafredo, UAE Team Emirates, AG2R Citroën, e squadre MTB come Wilier Triestina-Pirelli e Canyon CLLCTV-Pirelli, tutti già partner Pirelli.

Inoltre, la vicinanza dello stabilimento all'Headquarter Pirelli e al reparto R&D sarà un acceleratore dello sviluppo dei futuri prodotti Pirelli Cycling.

“Siamo molto soddisfatti del nuovo look e funzionalità dello stabilimento di Bollate, e di poter riportare in Italia parte della produzione di pneumatici da ciclismo, tanto più quest'anno in occasione del 150° anniversario dell'azienda – ha dichiarato Andrea Casaluci, direttore generale Operations di Pirelli –. Per noi le biciclette hanno un grande valore storico e simbolico: gli pneumatici per bici sono stati i primi prodotti da Pirelli e oggi riportiamo questa parte della nostra attività a pochi chilometri dalla nostra sede. Il progetto Bollate, inoltre, permette di dare valore aggiunto al territorio, con interventi volti a trasformare Bollate in un impianto moderno e sostenibile, e con esso l'ambiente circostante”.

Processi innovativi applicati agli pneumatici da ciclismo

L'esperienza nello sviluppo di pneumatici per auto Ultra High Performance ha permesso a Pirelli di applicare la sua consolidata esperienza nel mondo dei processi innovativi agli pneumatici per bici.

Lo stabilimento di Bollate è davvero unico in questo settore e l'innovazione è presente a tutti i livelli: non solo nell'automazione di processo, che garantisce al prodotto affidabilità di altissima qualità e precisione geometrica, fattore ancora più importante quando si parla di pneumatico per bicicletta, date le dimensioni ridotte e il peso contenuto, ma anche, ad esempio, quando si parla di semilavorati, qui Pirelli ha testato un sistema di estrusione unico, che aiuta anche a raggiungere un'assoluta precisione; e infine i suoi composti, sviluppati con un sistema di miscelazione continua.

Pirelli ha già avviato la produzione dei primi pneumatici, mentre la completa ristrutturazione dell'impianto industriale dovrebbe essere completata entro l'inizio del 2023.

 

 

Tag: pirelli, biciclette, pneumatici

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

SuperTruck e Workinvoice forniranno soluzioni finanziarie digitali alle imprese

In un contesto instabile determinato dalla crisi energetica internazionale, che spinge sempre più le imprese a non restare indietro sulla gestione del proprio capitale circolante, arriva un...

Giornata mondiale della bicicletta: il punto del MIMS sugli interventi in atto per potenziare la rete

In occasione della Giornata mondiale della bicicletta che ricorre oggi, istituita dall’Onu nel 2018 riconoscendo i benefici sociali e ambientali nell’uso delle due ruote, il Ministero...

In treno con la bici: fino al 30 giugno trasporto gratuito sugli Intercity

Prosegue l’impegno del Gruppo FS per promuovere una mobilità capillare e sostenibile in tutta Italia non solo grazie a treni di nuova generazione e a consumo energetico ridotto ma anche...

Giornata mondiale dell’ambiente: il 5 giugno treni regionali a metà prezzo

Investire in infrastrutture fisiche e digitali, puntando sulle fonti rinnovabili e la rigenerazione urbana; trasformare le stazioni in hub dell’intermodalità; garantire viaggi su treni...

Presentato il primo Piano della mobilità ciclistica per l'Alto Adige

“Vogliamo che la bicicletta diventi ancora di più il mezzo di trasporto della quotidianità e innalzare al 20% la quota del traffico ciclistico, perché andare in bicicletta...

Transpotec: le soluzioni sostenibili e innovative di Continental per le flotte

Continental ha portato al Transpotec Logitec 2022 in corso a Milano, soluzioni per rispondere alle attuali esigenze delle flotte. Tecnologie che da un lato guardano alla neutralità delle...

Prometeon lancia la nuova generazione di pneumatici Serie 02

Lancio ufficiale oggi a Venezia di Serie 02, la nuova generazione di pneumatici Premium Prometeon a marchio Pirelli. La Serie 02 rappresenta il più importante lancio di prodotto nella storia...

Bici e monopattini in sharing: il Comune di Roma al lavoro sul nuovo regolamento

Lo sviluppo delle forme di mobilità dolce e condivisa è stato forse il portato più rivoluzionario della pandemia nelle grandi città, che ha spinto sempre di più gli...