Porto di Livorno, crociere: domani attesi 12mila passeggeri

giovedì 21 settembre 2017 12:24:49

E' attesa una giornata record per domani al Porto di Livorno con 6 navi da crociera che attraccheranno presso lo scalo toscano. Previsti quindi un totale di 12.000 passeggeri e oltre 4000 persone degli equipaggi. A questi numeri si aggiungono quelli derivanti dalla movimentazione di mezzi e servizi a terra programmati per l’intera giornata: saranno infatti 25 gli shuttle-bus che ogni 15 minuti, a partire dalle banchine si dirigeranno verso il centro città (via Cogorano), 140 i bus impegnati per le escursioni programmate sul territorio. Senza dimenticare l’indotto derivante dal personale guide turistiche, autisti di NCC, taxi che saranno coinvolti da questo traffico.

La Società Porto di Livorno 2000 ha organizzato un potenziamento di tutti i servizi alle navi: in particolare sono previsti l’impegno di un maggior numero di addetti tra personale hostess, operai e security in banchina. Verrà incrementato il servizio del personale security anche presso il Punto Informazione di Via Cogorano allertato per tutta la giornata. “La programmazione di tutto il lavoro – ha commentato Fabrizio Mazzei, Port Operation Manager di Porto di Livorno 2000 – è stata possibile grazie alla collaborazione di Capitaneria di Porto e dell’Autorità di Sistema Portuale e a tutta la comunità portuale che mette a disposizione banchine e spazi per consentire l’ingresso in porto di tutte le 6 navi da crociera”.

Oltre all’ordinario servizio, il personale di Porto di Livorno 2000 svolgerà tutte le operazioni di home port previste per MSC per un totale di 600 passeggeri. Previste anche le operazioni di imbarco viveri e provviste per le navi da crociera ormeggiate alle banchine che richiedono l’impegno di camion, carrelli elevatori, transpallets e il lavoro di facchinaggio per il trasporto dei bagagli e materiali.

Dal porto di Livorno fanno sapere che, nonostante la giornata così calda per le crociere, il traffico passeggeri proveniente dai traghetti non subirà variazioni: sono previste infatti 9 partenze alle banchine della Stazione Marittima e del Porto Mediceo per Sardegna e Corsica operate dalle Compagnie del ferry: Moby e Forship e la linea per Capraia di Toremar. “La stagione crociere continua fino a dicembre – conclude Mazzei – Segnaliamo già da adesso una prossima giornata calda prevista per l'11 ottobre prossimo con 5 navi all’ormeggio di cui 3 di oltre 300 metri di lunghezza”.

La mappatura di ormeggi per le 6 mega ships schedulate per venerdì 22 prevede gli attracchi di Seabourn Encore alla Banchina 75, Navigator of the Seas al Molo Italia Nord, MSC Armonia all’AltoFondale Banchine 46,47 con turno around parziale, Norwegian Spirit all’Alto Fondale Banchine 43,44,45,Riviera alla Banchina Sgarallino, Thomson Majesty in Darsena Toscana.

Andrea Coen Tirelli


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Mare

Altri articoli della stessa categoria

Relazioni economiche tra Italia e Mediterraneo: presentato il 7°rapporto SRM

venerdì 20 ottobre 2017 15:54:37
È stato presentato oggi, nella sede del Banco di Napoli, il 7° Rapporto Annuale di SRM su “Le Relazioni Economiche tra l'Italia e...

Shipping: ecco le prime 3 navi long range del Gruppo d’Amico, investimento da 131 milioni di dollari

giovedì 19 ottobre 2017 12:06:15
d’Amico International Shipping (DIS), operatore globale del trasporto di prodotti raffinati del petrolio e oli vegetali, ha varato le prime tre navi...

Genova: dipendenti dell'Ente Bacini in sciopero. Condanna delle istituzioni

mercoledì 18 ottobre 2017 11:43:17
Protesta in corso al molo Giano del porto di Genova. I 35 lavoratori dell’Ente Bacini di Genova hanno proclamato un'agitazione di 24 ore, ma forse anche...

Porto di Napoli: inaugurato il cantiere per i dragaggi alla presenza di Delrio

mercoledì 18 ottobre 2017 14:57:25
"Sui waterfront italiani sono arrivati i progetti, quelli di Napoli sono molto belli ma non voglio fare annunci sul finanziamento visto che il ministero sta...

La Spezia, agenti marittimi e spedizionieri: insostenibili code camion ai varchi portuali

martedì 17 ottobre 2017 11:25:18
Code ai varchi portuali, tempi di attesa estenuanti, mancanza di coordinamento e impossibilità di programmare viaggi e consegne, con il rischio di dover...