Porto di Genova: sì al Bilancio di Previsione e al Piano Operativo 2016

giovedì 19 novembre 2015 16:13:27

Il Comitato Portuale di Genova ha approvato, il 18 novembre, il Bilancio di Previsione 2016 e il Piano Operativo 2016/18. Si tratta dell’ultimo atto formale della gestione Merlo che domani concluderà il suo mandato.

Il bilancio di previsione 2016 tiene conto anche dei nuovi principi  per l’armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle amministrazioni pubbliche e presenta in entrata risorse finanziarie per 166,1 milioni di euro e un valore complessivo delle spese di 236 milioni di euro. Per quel che riguarda gli investimenti, le risorse 2016 di parte capitale ammontano a circa 76 milioni di euro in gran parte connesse con le modalità di finanziamento previste per l’elenco annuale delle opere 2016 che, però, sono parte del programma triennale 2016-2018.

Il Piano Operativo Triennale quindi è strettamente collegato al bilancio 2016 e contiene i progetti già approvati dal comitato portuale nella riprogrammazione precedente i cui lavori potranno concludersi nel corso del prossimo esercizio. Fra questi, il progetto di elettrificazione delle banchine di Pra’, l’avanzamento delle procedure per l’elettrificazione dell’area industriale, la previsione della nuova calata a uso industriale a Sestri Ponente.
Tra le nuove opere in programmazione, invece, compaiono la Nuova Torre dei Piloti, del costo di 14,5 milioni, e la realizzazione delle nuove passerelle d’imbarco per i passeggeri a Ponte Andrea Doria, per l'adeguamento infrastrutturale alle caratteristiche delle nuove navi da crociera. Non inserita nel piano delle opere, ma già finanziata con risorse del 2016 (di 2 milioni di euro, la progettazione per l’apertura della diga di Sampierdarena all’imboccatura del Polcevera in coerenza con il nuovo Piano Regolatore Portuale.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Mare

Altri articoli della stessa categoria

Moby lancia iniziative di marketing territoriale in Italia per incentivare il turismo baltico

giovedì 16 gennaio 2020 15:24:23
MOBY SPL (la compagnia del Gruppo Onorato Armatori che naviga sul Mar Baltico), lancia iniziative di marketing territoriale in Italia. Ai turisti dei...

Moby, Tirrenia e Toremar (Gruppo Onorato) più green con azioni in difesa dell’ambiente

lunedì 13 gennaio 2020 12:18:41
Moby, Tirrenia e Toremar sempre più dalla parte dell’ambiente con azioni concrete, in notevole anticipo rispetto alla futura entrata in vigore...

Autostrade del mare: Cascetta, solo il 7% dei fondi europei è destinato al settore

venerdì 20 dicembre 2019 10:27:47
Solo il 7% dei fondi europei CEF Transport nel periodo di programmazione 2014-2020 è stato allocato in progetti infrastrutturali portuali, in...

L'Ue sostiene lo sviluppo del porto di Trieste con 45,5 milioni di euro di nuove risorse

venerdì 20 dicembre 2019 18:02:55
La Banca Europea per gli Investimenti (BEI) ha firmato oggi a Trieste un prestito di 39 milioni con l’Autorità di Sistema Portuale del Mare...

Gruppo Azimut Benetti, per il ventesimo anno consecutivo primo produttore di mega yacht

mercoledì 18 dicembre 2019 14:54:49
Il gruppo Azimut Benetti si conferma per il ventesimo anno consecutivo al primo posto al mondo nella produzione nautica di mega yacht di alta gamma...