Villa San Giovanni: si conclude con successo la prima fase del progetto di automazione dei servizi di bigliettazione

giovedì 8 ottobre 2020 13:00:19

Caronte & Tourist e algoWatt annunciano la conclusione della prima fase del progetto di riorganizzazione digitale delle attività del Terminal Ticketing C&T sito in prossimità dello svincolo autostradale di Villa San Giovanni.

Dall’attivazione del sistema di automazione al 30 settembre 2020 sono transitati dal porto di Villa San Giovanni 1,5 milioni di automezzi (1,2 milioni di autovetture, più di 250 mila automezzi commerciali) e più di 3,5 milioni di passeggeri. Numeri lusinghieri, che evidenziano la perfetta operatività di un sistema del tutto nuovo eppure già da subito a regime.

“L’automazione del terminal ex Villa Agip di Villa San Giovanni - ha dichiarato Vincenzo Franza, Ad del Gruppo Caronte &Tourist - oltre che velocizzare e snellire le procedure di ticketing ci ha consentito di incrementare la sicurezza dei passeggeri ai fini del contenimento della diffusione del virus COVID-19, riducendo le occasioni di contatto interpersonale e di ottimizzare l’impiego di risorse e i costi di gestione”.

“Per algoWatt si tratta di un progetto altamente qualificante, che rappresenterà uno standard di riferimento per l’automazione dei servizi di bigliettazione e gestione del traffico di accesso alle banchine e di imbarco in tutte le strutture portuali nazionali – aggiunge Laura Bizzarri, managing director di algoWatt -.Il lavoro svolto per Caronte & Tourist rappresenta un esempio pratico del contributo che la digitalizzazione può portare all’efficienza dei servizi di trasporto e della mobilità turistica, nonché alla sicurezza e alla salute dei passeggeri. algoWatt ha fornito il sistema chiavi in mano inclusivo di progettazione, acquisti da terzi, installazione, integrazione e attivazione del sistema e test, corsi di addestramento del personale Caronte. Continuiamo inoltre a servire la società di navigazione con la manutenzione operativa del sistema”.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Roma, Atac: con tap&go il viaggio sulla metro si paga con la carta di credito

Si chiama tap&go, il nuovo sistema di pagamento realizzato da Atac che consente di viaggiare su tutta la rete metro-ferroviaria e di superficie utilizzando la carta di credito e di debito...

Roma, Bus Turistici: arriva il servizio di mobile ticketing

I turisti in visita nella capitale che usufruiscono dei servizi del circuito sightseeing Hop-on Hop-off, potranno ora acquistare il titolo di viaggio direttamente dal cellulare. A lanciare...

Messina: Rete Ferroviaria Italiana garantirà il servizio sullo stretto. Accordo con Bluferries

Sarà FS Italiane, tramite la società di navigazione Bluferries controllata da Rete Ferroviaria Italiana, a garantire con mezzi veloci da oggi, "senza soluzione di...