UIR: urgente una riforma legislativa degli interporti per potenziare la rete logistica nazionale green

CONDIVIDI

venerdì 2 luglio 2021

Gli interporti hanno bisogno di una riforma legislativa. L'appello è stato lanciato da Matteo Gasparato, presidente UIR-Unione Interporti Riuniti nel corso del convegno “Green e Blue Economy, rotta verso il 2050”, organizzato da ALIS ed in corso di svolgimento a Sorrento.

Gasparato spiega che l'associazione è al lavoro da tempo su una possibile riforma che dovrà svecchiare l’impianto normativo della Legge 240/90 "che ha ormai superato i trent’anni”.
All’interno e parallelamente alla riforma legislativa, ha aggiunto il presidente, trovano spazio una serie di misure fiscali proposte da UIR che potrebbero essere attuate già nel breve periodo.

Protagonisti della transizione ecologica

“Gli Interporti possono essere attori protagonisti della transizione ecologica, proprio nel ruolo di operatori dello sviluppo della intermodalità e per i benefici di efficientamento energetico che ne derivano. Da un’apposita nostra rilevazione su tutto il territorio nazionale, come interporti, prevediamo un investimento totale di oltre 100 milioni nell’ammodernare e sviluppare l’efficienza dei terminali intermodali interportuali, attraverso l’acquisto di gru gommate, transtainer e locomotori di manovra, acquisti che – ha concluso Gasparato – potrebbero perfettamente essere inseriti nel programma complementare al PNRR per il potenziamento della rete logistica nazionale Green”.

Tag: interporto

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Interporto Verona: confermato Gasparato alla presidenza. Nominato il consiglio direttivo 2021-2026

Nuovo consiglio direttivo per il Consorzio Zai Interporto Quadrante Europa di Verona. Riconfermato alla presidenza Matteo Gasparato; Andrea Prando sarà il vicepresidente. Per il quinquennio...

UIR e Italmercati insieme per sviluppare il sistema produttivo e logistico nazionale

Contribuire al miglioramento della competitività del sistema produttivo e logistico nazionale. A questo scopo UIR-Unione INTERPORTI Riuniti e Italmercati-Rete d'Imprese hanno firmato un...

Interporto di Gorizia-Sdag: nel primo trimestre 2021 movimentazioni in crescita del 39,7%

  Segnali incoraggianti dall'Interporto di Gorizia-Sdag (600 mila metri quadrati di superficie adibiti a sistemi di trasporto) nonostante il periodo di pandemia. L'amministratore unico Giuliano...

Per gli interporti italiani un finanziamento di 45mln di euro: 3,5mln per il Quadrante Europa Verona

Gli interporti italiani potranno soddisfare gli obiettivi posti dall'Europa, che intende sviluppare un sistema di trasporti sempre più performante e per una riduzione drastica dell'impatto...

L'interporto di Nola sigla un accordo con Alibaba: nuova vetrina virtuale per il Made in Italy

Nuovo canale per portare il Made in Italy nel mondo. L'interporto di Nola e la principale piattaforma internazionale di e-commerce B2B  Alibaba.com hanno siglato un accordo che agevolerà...

Intermodalità: inaugurato il collegamento ferroviario Trieste-Pordenone

Al via lo shuttle ferroviario tra l'interporto di Pordenone e il porto di Trieste che collegherà, con una nuova tratta, due luoghi strategici del Friuli Venezia Giulia. Friuli: verso una...

Porto di Civitavecchia, passi avanti per i collegamenti con l’interporto e il Polo logistico di Santa Palomba

Si continua a lavorare per realizzare un collegamento funzionale tra il porto e l’interporto di Civitavecchia e il Polo logistico di Santa Palomba. Presso la sede...

Civitavecchia: accordo per promuovere nuovi traffici grazie al collegamento porto-interporto

Si è tenuto questa mattina il primo incontro per la promozione della sottoscrizione dell’accordo tra l’Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centro Settentrionale, la...