Trasporto intermodale: il Gruppo Smet acquista 300 nuovi eco trailer maxi volume

CONDIVIDI

martedì 15 dicembre 2020

 

Un investimento di 10 milioni di euro per lo sviluppo del trasporto intermodale. Il Gruppo SMET, operatore logistico intermodale, ha recentemente siglato un accordo con Real Trailer Krone Italia per l’acquisto di 300 nuovi eco trailer maxi volume.

I nuovi semirimorchi, che entreranno in flotta a partire da febbraio 2021, sono in grado di trasportare merci fino a 3 metri di altezza. Sono inoltre predisposti per il trasporto intermodale, sia marittimo che ferroviario, in quanto di profilo P400.

“In un momento così delicato per il nostro paese e per il mondo intero, scegliamo di essere ottimisti e positivi – ha dichiarato Domenico De Rosa, Amministratore Delegato del Gruppo SMET - Crediamo nella ripresa economica e investiamo nell’intermodalità, che a nostro avviso è la chiave per il rilancio non solo del settore trasporti ma di tutti i comparti produttivi. I nuovi eco trailer ci consentiranno di potenziare il nostro network intermodale europeo”.

“Sono soddisfatto, sia come Real Trailer sia in rappresentanza del produttore tedesco Krone, dell’accordo di fornitura di 300 semirimorchi centinati intermodali per il Gruppo Smet, punto di riferimento nel panorama intermodale italiani ed europeo – ha commentato Stefano Savazzi di Real Trailer – La cosa che ci rende ancora più orgogliosi è l’opportunità di una partnership per la fornitura di veicoli e per il supporto tecnico alle specifiche e particolari esigenze di questa grande azienda”.

Tag: trasporto intermodale, semirimorchi

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Intermodalità e flessibilità: le strategie della logistica per affrontare la crisi internazionale

Covid, aumento del costo dei noli, difficoltà di approvvigionamento, guerra in Ucraina: negli ultimi due anni il settore trasporti e logistica ha dovuto fronteggiare difficoltà...

Mercato rimorchi e semirimorchi, Unrae: a maggio 2022 +47,5%

Nuovi dati dal Centro Studi e Statistiche dell’Unrae relativamente al mercato dei veicoli rimorchiati per il mese di maggio 2022. Sulla base dei dati di immatricolazione forniti dal Ministero...

IBE 2022: IBE Intermobility and Bus Expo si prepara alla X edizione con nuovi espositori, nuovi spazi, nuove alleanze e nuove idee

  IBE Intermobility and Bus Expo, l’appuntamento biennale di Italian Exhibition Group, in agenda dal 12 al 14 ottobre alla Fiera di Rimini, dedicato al trasporto collettivo di person...

Porto di Livorno: via libera al finanziamento per realizzare il raccordo con la linea ferroviaria

Via libera dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ai finanziamenti per la realizzazione del raccordo con la ferrovia per il trasporto delle merci tra porto di Livorn...

Via al nuovo servizio intermodale che avvicina l'Italia alla Cina

Avrà inizialmente una frequenza a settimana – il sabato – il nuovo servizio intermodale ferroviario grazie a cui l’Italia e la Cina saranno più vicine, gestito da...

Gts punta al mercato iberico con un investimento da 74 milioni

"Vogliamo creare nuovi flussi da/per la Spagna e Portogallo verso i mercati del Regno Unito, Belgio, Italia e altri. Questo ci consentirà di creare una nuova e forte rete di fornitori. I...

Trasporto intermodale: Terminali Italia gestirà il terminal Marghera VINT

Si amplia il network di Terminali Italia. La società di Rete Ferroviaria Italiana che si occupa dei servizi di carico e scarico di casse mobili, container, semirimorchi e manovra dei treni...

Porto di Trieste: accordo tra l'Autorità del Mar Adriatico Orientale e FER per la formazione ferroviaria del personale

L’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Orientale compie un passo fondamentale verso l’obiettivo strategico di diventare gestore della propria infrastruttura...