Trasporti, Piemonte: Caloni si rafforza al Nord e inaugura una nuova filiale a Novara

venerdì 18 maggio 2018 10:04:09

Caloni Trasporti, tra i leader nel campo della logistica, prosegue il suo processo di potenziamento della rete distributiva nell'Italia Settentrionale grazie al primo hub in Piemonte.
Con l’inaugurazione del nuovo hub di Galliate, in provincia di Novara, l’azienda di Seregno prosegue il processo di ampliamento e consolidamento nel Nord Italia, in una delle regioni storicamente più floride ed industrializzate della nazione.

Una zona fortemente strategica che da tempo sta premiando l’operatività dell’azienda brianzola. Riscontri positivi che hanno indotto Caloni ad un’espansione di spessore verso ovest, con la novità assoluta di una presenza fisica sul territorio al fine di innalzare ulteriormente lo standard qualitativo e la capillarità del proprio servizio. Un presidio diretto e una maggior vicinanza al proprio committente che garantisce un servizio più dedicato e in grado di soddisfare le esigenti richieste di mercato.

Una scelta mirata che si è concretizzata nella nuova sede situata nella zona industriale di Galliate, in via Antonio Meucci n.1, a pochi minuti dall’uscita Novara Est dell’A4, la terza autostrada italiana per lunghezza, che consente un rapido instradamento delle merci. Il nuovo punto operativo si sviluppa su un insediamento che può contare su 3000 mq di magazzino e su una struttura - già consolidata - che contempla 5 dipendenti, 12 operai e una flotta di autisti. La nuova filiale così si affianca agli altri hub già esistenti: Bergamo, Bologna, Padova oltre al corpo centrale di Seregno.
Qualità, assistenza ed esperienza: le tre prerogative di Caloni Trasporti, filo conduttore di una filosofia che si traduce in modo ancor più concreto con la new entry piemontese.

Caloni Trasporti, azienda familiare alla terza generazione, è stata fondata nel 1939. Presente in Italia con 11 filiali e oltre 60 punti distributivi, movimenta più di 7,5 milioni di colli l'anno. Certificata ISO 9001, ISO 14001, OHSAS 18001 e SA 8000, garantisce elevati standard di servizio e assistenza. Il tutto anche grazie ad un costante sviluppo in Europa, in virtù di una rete di partner selezionati che garantiscono il collegamento con 58 destinazioni estere.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Logistica

Altri articoli della stessa categoria

FedEx Tnt: Uiltrasporti, siamo in attesa di negoziare con il ministro Di Maio

martedì 19 giugno 2018 14:06:36
“I processi industriali sono utili per rendere sempre più forti le aziende sotto il profilo del mercato, ma non per questo i lavoratori devono...

Assemblea Anita 2018: Baumgartner, necessario integrare industria e trasporto

lunedì 18 giugno 2018 11:17:27
Ascolto, condivisione, collaborazione. Queste le parole chiave che Anita, l’Associazione del trasporto e della logistica di Confindustria, ha voluto...

Trasporto merci, Lombardia: intesa Regione-Mit, 1,8 mln di euro per passare da gomma a ferro

martedì 12 giugno 2018 16:28:08
Uno stanziamento di 1,8 milioni di euro in 3 anni per favorire lo sviluppo del trasporto merci su rotaia in Lombardia. Si tratta della dote merci ferroviaria...

Alto Adige: Fercam annuncia l’acquisto di automezzi LNG che viaggeranno sull’asse del Brennero

lunedì 11 giugno 2018 15:56:34
Nuovo progetto green per la sede Fercam di Bolzano. L’operatore logistico annuncia l’acquisto delle prime motrici Iveco alimentate...

Logistica: Fed Ex Tnt, Uiltrasporti respinge i licenziamenti

venerdì 8 giugno 2018 12:06:12
“Debellare l’illegalità e il malaffare dagli appalti e dai subappalti della logistica è fondamentale per i lavoratori e per la...