Tnt Post cambia nome e identità: nasce Nexive

lunedì 19 maggio 2014 10:45:32

E' Nexive il nuovo nome di Tnt Post. Il primo operatore postale privato sul territorio italiano cambia nome e identità.
“Nexive segna un cambiamento di passo. Il passaggio al nuovo nome ha un importante valore strategico: Nexive significa connessione, modernità e futuro. Diventare Nexive per noi significa rafforzare il nostro essere la piattaforma per eccellenza nel recapito della posta e dell’ecommerce. Lo facciamo e lo faremo attraverso soluzioni intelligenti, innovative e semplici per creare luoghi fisici e digitali di connessione fra aziende e consumatori e tra pubbliche amministrazioni e cittadini”, spiega Luca Palermo, ad Nexive.
Nexive presenta un modello cooperativo di impresa fatto di una rete di partner che presidiano il territorio: 12 bacini, 12 centri smistamento e 600 filiali dirette e indirette sul territorio; tecnologie all’avanguardia nel settore postale che offrono un servizio di gestione documentale a ciclo completo esclusivo; un’organizzazione fatta di oltre 5.500 addetti che rappresentano il vero valore dell’azienda.
“Il viaggio verso Nexive è iniziato a marzo scorso – afferma Valentina Pavan, responsabile Corporate Communication Nexive – quando sono partite le prime buste a doppio logo. Il punto di arrivo sarà lunedì prossimo, 19 maggio, il giorno dello switch off, quando oltre 2.300 insegne e vetrofanie, le divise di 4mila postini e 2mila veicoli diventeranno Nexive. In contemporanea partirà una campagna pubblicitaria da oltre 10 milioni di investimento lordo, un grande sforzo economico per raggiungere davvero tutti”.
Con sede principale a Milano, Nexive nasce come TNT Post nel 1998 in seguito a successive acquisizioni di agenzie private di recapito e altre società di produzione e servizi del settore, tra cui lo storico marchio milanese Rinaldi L'Espresso. Nexive è composto da 600 filiali dirette e indirette e copre il 12,6% della quota di mercato del settore postale dell'Italia.
Attualmente, il management di Nexive è così strutturato: Luca Palermo chief executive officer; Massimo Pasqual commercial director; Massimo Minetto chief financial officer; Cinzia Spaziani hr director.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Logistica

Altri articoli della stessa categoria

Covid-19, le proposte di Assologistica per la ripresa post emergenza del settore

venerdì 3 aprile 2020 14:07:27
Il diffondersi dell’epidemia di coronavirus e le conseguenti misure di contrasto stanno mettendo a dura prova il settore della Logista e del Trasporto...

Logistica: Linde Material Handling presenta il nuovo commissionatore verticale V08

venerdì 3 aprile 2020 15:32:18
Il nuovo commissionatore verticale V08 Linde Material Handling assicura tassi di prelievo maggiori, condizioni di lavoro ergonomiche e maggiore sicurezza...

Fedespedi: allarme liquidità per la logistica, il settore non può sostenere gli oneri del lockdown

venerdì 3 aprile 2020 19:43:32
  Anche Fedespedi lancia "l'allarme liquidità" per il sistema logistico. Secondo l'associazione il settore non potrà garantire a lungo la...

Covid-19: Giachino (Saimare), il primo problema del settore logistica e trasporti è il credito

venerdì 3 aprile 2020 20:00:58
Il credito è adesso il primo problema delle aziende della logistica e die trasporti. L'allarme è stato lanciato da Bartolomeo Giachino ex...

Logistica e trasporto: Laghezza (Confetra Liguria): necessaria terapia d’urto finanziaria

mercoledì 1 aprile 2020 12:41:53
L’attuale situazione di emergenza derivante dalla diffusione del Coronavirus ha evidenziato il ruolo essenziale che logistica e trasporto svolgono per il...