One Express Italia chiude il 2015 con una crescita del 23,7%. Più rete e più servizi

giovedì 18 febbraio 2016 15:25:33

One Express Italia, nel 2015 ha registrato una crescita a doppia cifra in Italia e in Europa: +23,7% per i volumi generati dagli affiliati One dall’Italia verso l’estero. Per riuscirci, il corriere espresso leader nazionale nel trasporto di merci su pallet con 4 hub italiani (Bologna, Milano, Roma e Napoli), una rete di oltre 120 affiliati in tutta la Penisola e 1.200 mezzi in movimento ogni giorno, ha esteso la rete di partner oltre confine e ha ampliato ulteriormente i servizi dedicati a clienti e affiliati per garantire consegne in 24/48/72 ore in Italia e in Europa in base alle destinazioni.

Nella performace più di tutto ha pesato il network ALLNET: collegamenti giornalieri non solo verso tutti i Paesi confinanti con l’Italia, ma anche verso gli oltre 40 Paesi serviti dagli Affiliati di una rete paneuropea che fa di One Express l’unico Pallet Network in Italia ad avere un simile servizio internazionale per prestazioni e assistenza offerte.

Da non trascurare, poi, l’avvio della collaborazione con la Sede Centrale del gruppo Austriaco Gebruder Weiss di Lauterach (A), primo operatore logistico austriaco, con 130 filiali e una presenza non solo in Austria, ma anche in Germania e in tutti i Paesi dell’area Balcanica. Il servizio attivato permette di ritirare in Austria la merce al mattino e consegnare in Italia il mattino successivo, con la garanzia di partenze giornaliere dagli hub di Bologna e Milano per tutti i Paesi in cui il gruppo austriaco è presente, con consegne in 24 ore non soltanto in Austria, ma anche nei Paesi dell’area Balcanica.

Anche in Svizzera One Express può contare su una partnership strategica con il Gruppo Planzer che, grazie alla propria organizzazione capillare e al collegamento notturno intermodale tra i propri terminal, fa sì che la merce ritirata giornalmente presso gli hub di One Express sia consegnata il giorno successivo in ogni angolo della Confederazione.

Infine, il servizio di trasporto dedicato alle esportazioni di vino verso la Germania, compreso il servizio amministrativo sulle formalità burocratiche di importazione a destino (Accise) per conto del destinatario.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Logistica

Altri articoli della stessa categoria

Vado Gateway: inaugurato oggi il nuovo terminal container di Vado Ligure di APM Terminals

giovedì 12 dicembre 2019 13:55:51
È stato inaugurato Vado Gateway, il nuovo terminal container di APM Terminals. Si tratta di una importante infrastruttura portuale, che va a completare...

Autotrasporto, incentivi investimenti 2019: Ram pubblica chiarimenti per l'accesso al portale

giovedì 12 dicembre 2019 15:22:54
Alle ore 16.00 del 12 dicembre 2019 scade il termine per la ricezione delle PEC con cui inoltrare richiesta di accesso all'incentivo investimenti per...

Logistica: Gefco Italia stringe una partnership strategica con MV Agusta

giovedì 12 dicembre 2019 15:57:00
Gefco Italia, operatore supply chain complesse e logistica automotive, rafforza la propria presenza nel settore due ruote grazie alla partnership, della...

Porti: Conftrasporto incontra De Micheli e chiede iniziative contro possibili tasse dall'Ue

martedì 10 dicembre 2019 17:08:50
La richiesta avanzata dalla Commissione europea di applicare il regime della tassazione d’impresa sui ricavi delle Autorità di sistema portuale...

Logistica, Fercam: sempre più ecosostenibile con mezzi a idrogeno

lunedì 9 dicembre 2019 10:54:55
Fercam si conferma come operatore ecologico sempre più green grazie all'impiego di mezzi a idrogeno. A novembre 2018 ha ordinato il Nikola Tre che...