Logistica: tre commesse internazionali per Fagioli

CONDIVIDI

mercoledì 20 gennaio 2021

Tre nuove commesse internazionali per Fagioli, la società di engineering impegnata in trasporti, movimentazioni speciali, sollevamenti e spedizioni.

Gli incarichi riguardano il settore Oil&Gas e tre continenti, Africa, Asia e America, per un valore complessivo di circa 80 milioni di euro.

La più importante è stata assegnata da una joint venture composta da alcuni tra i più importanti player nel settore dell’Oil & Gas e riguarda le operazioni di project forwarding (spedizioni internazionali e logistica), movimentazioni e sollevamenti di moduli e strutture per un grande impianto di liquefazione gas metano nell’East Africa.
 
Fagioli si occuperà delle attività di project forwarding attraverso la propria divisione dedicata, mentre le operazioni di trasporti eccezionali e sollevamenti con grandi gru cingolate saranno ivi eseguite direttamente da una branchoperativa presente sul territorio.
 
Il secondo contratto riguarda le operazioni di sollevamento di 7 reattori di raffinazione, del peso di 2.000 tonnellate ciascuno, nell’ambito di un importante progetto di ammodernamento di una raffineria in Tailandia volto alla produzione di combustibili di ultima generazione.
Le operazioni di installazione verranno eseguite attraverso l’utilizzo di un potente sistema di torri di sollevamento traslanti completamente progettati e realizzati dal dipartimento di ingegneria di Fagioli, l’unico di tale portata a livello mondiale.
 
Il terzo contratto riguarda le operazioni di movimentazione e installazione in Louisiana dei moduli di processo per la realizzazione di un nuovo impianto di liquefazione di gas metano, uno dei maggiori nell'area del Golfo del Messico.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Arcese: 300 nuovi semirimorchi intermodali per una logistica più sostenibile

Arcese potenzia i servizi su scala europea. Il recente ordine di 300 nuovi semirimorchi compatibili con il profilo ferroviario P400 conferma l’importanza strategica di questo tipo di profilo su...

World Capital: 2020 positivo per e-commerce e immobiliare logistico nonostante il Covid-19

Che il settore degli acquisti online sia cresciuto durante la pandemia, a causa dei cambiamenti nelle abitudini di vita, è un dato inequivocabile e ora anche il nuovo Snapshot E-commerce e...

Nuovo hub a Livraga per DHL Supply Chain Italy: 50mila metri quadri e due celle a temperatura controllata

Un nuovo hub completamente dedicato al Pharma Retail, a Livraga (Lodi). Lo ha inaugurato DHL Supply Chain Italy, società del gruppo Deutsche Post DHL specializzata nella gestione di servizi...

Fercam: A Piacenza la piattaforma logistica di macchine per giardinaggio e agricoltura

L’azienda specializzata in vendita di macchine per il giardinaggio e l'agricoltura Agrieuro continua a scegliere Fercam per i servizi di logistica e si affida alla piattaforma logistica a...

Logistica vaccini Covid: nasce il Pharma Logistic and Transportation Group

Associazioni del trasporto aereo e della logistica del pharma continuano a tenere attivo un tavolo di lavoro congiunto con l’obiettivo di organizzare al meglio la filiera di approvvigionamento...

Fedespedi: la logistica sia al centro del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza

Proseguono gli incontri con le associazioni di categoria per affinare il Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR).Oggi è stata la volta di Fedespedi, la Federazione Nazionale Imprese di...

Gruber Logistics acquisisce Combitras e apre due filiali in Emilia-Romagna

  Gruber Logistics ha acquisito la proprietà dell’azienda Combitras, uno dei player più importanti dell’Emilia-Romagna sia per quanto riguarda le spedizioni di carichi...

Confetra Sicilia: Mauro Nicosia confermato presidente per un secondo biennio

Mauro Nicosia confermato presidente di Confetra Sicilia. Consenso unanime del Consiglio Direttivo, il mandato sarà valido per un secondo biennio. Il Consiglio di Confetra Sicilia ha deliberato...