Interporto di Gorizia-Sdag: nel primo trimestre 2021 movimentazioni in crescita del 39,7%

CONDIVIDI

venerdì 7 maggio 2021

 

Segnali incoraggianti dall'Interporto di Gorizia-Sdag (600 mila metri quadrati di superficie adibiti a sistemi di trasporto) nonostante il periodo di pandemia.

L'amministratore unico Giuliano Grendene ha fatto sapere che il primo trimestre 2021 ha registrato un incremento sia nell'area della movimentazione dell'agroalimentare, sia nelle aree di sosta, del 39,7% rispetto al primo trimestre 2020, che pur aveva messo in evidenza buoni risultati con quasi 32 mila palette movimentate nelle celle frigorifere, di cui più di 9.000 (129 container) in forza della collaborazione con il porto di Trieste, portando così a un aumento del quasi 37% rispetto al 2019.

In via di realizzazione nuovo collegamento Udine-Gorizia-Monfalcone

Prospettive in crescita anche grazie all'intervento di 12 milioni euro di Rfi (Rete Ferroviaria Italiana) per la realizzazione del nuovo collegamento della linea nazionale Udine-Gorizia-Monfalcone con l'attuale linea internazionale Gorizia -Nova Gorica. Consentirà in particolare ai treni merci il collegamento diretto da Trieste/Venezia alla linea per la Slovenia (e viceversa) senza necessità di inversione di marcia a Gorizia, permettendo di connettere in maniera più veloce ed efficiente il terminal Sdag-Gorizia con gli scali portuali di Trieste e Monfalcone.

Da rilevare infine che le aree di sosta per mezzi pesanti di Sdag-Gorizia, nonostante l'insorgere dell'epidemia, hanno chiuso il 2020 con un utilizzo ridotto del 4% rispetto al 2019, flessione registrata soprattutto nei mesi marzo, aprile e maggio per la diminuzione globale del traffico merci.

Tag: rete ferroviaria italiana, interporto

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Dal Cipess via libera a investimenti per 23mld: tra i progetti anche il potenziamento della linea adriatica

''Con il solo contratto di Programma Rfi sblocchiamo investimenti da qui al '26 per oltre 23 miliardi di euro con l'obiettivo di garantire al Paese rilancio, lavoro, mobilità sostenibile e...

Via ai lavori per il potenziamento infrastrutturale della stazione di Ciampino

Dal 23 luglio prendono il via i lavori di potenziamento infrastrutturale nella stazione di Ciampino a cura di Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS). Gli interventi prevedono il rifacimento della...

Interporto Padova: Dissegna Logistics amplia il polo logistico

Dissegna Logistics amplia il proprio polo logistico all’interno di Interporto Padova. L’obiettivo è quello di sviluppare ulteriormente i collegamenti intermodali da e per il...

Webuild: via ai lavori del lotto austriaco della galleria del Brennero

Sono partiti i lavori di scavo sul Lotto H41 Gola del Sill-Pfons. Si tratta di una delle sezioni più grandi della Galleria di Base del Brennero che, una volta completato, sarà il tunnel...

Ferrovia: riattivata l'Alta Velocità Roma-Napoli, circolazione in graduale ripresa

Riattivata dal primo pomeriggio di oggi la linea ad Alta Velocità Roma-Napoli. La circolazione dei treni ad alta velocità è in graduale ripresa. Previsto anche il miglioramento...

Logistica: Ceccarelli Group apre un nuovo magazzino all’Interporto di Padova

Ceccarelli Group, azienda friulana evolutasi da corriere a gruppo industriale nel settore dei trasporti e della logistica nazionale e internazionale su gomma, ha inaugurato un nuovo funzionale...

Sostenibilità e tecnologia: l’Interporto Toscana centrale verso un futuro sempre più smart

"Vogliamo trasferire all'interno dell'Interporto le migliori pratiche associate alle tecnologie più innovative oggi disponibili. I campi di applicazione sono quelli della mobilità...

Gruppo FS: approvata relazione finanziaria, torna utile netto di 193mln di euro

E' arrivato il via libera dal Cda per il progetto di Relazione finanziaria annuale di Ferrovie dello Stato Italiane, che include anche il bilancio consolidato di Gruppo, al 31 dicembre...