Gts Rail rilancia e potenzia la flotta: investimenti per 13 mln

CONDIVIDI

giovedì 30 aprile 2020

Gts Rail rilancia e potenzia la sua flotta per assicurare il trasporto merci, di vitale importanza nell’attuale emergenza sanitaria.

Per sostenere il trasporto intermodale ferroviario delle merci, in arrivo 3 nuove locomotive Siemens Vectron 191: Penelope, Muvt e Galileo. Le nuove arrivate, del valore di 9 mln, verranno impiegate per ampliare l’offerta di trazione in Italia. L’accordo, inoltre, prevede l’affidamento della manutenzione a Siemens che verrà svolta nell’OMR (Officina Manutenzione Rotabili) di Bari della Gts Rail.

La flotta della Gts Rail arriva così ad un totale di 18 unità di proprietà. L’azienda ha inoltre firmato l’acquisto di altri 40 carri da 90 piedi intermodali, del valore di circa 4 mln, che verranno consegnate tra giugno e settembre. Le unità arrivano così ad un totale di 355 unità per 555 piattaforme equivalenti a 45 piedi.

“Il trasporto intermodale su rotaia e la logistica – dichiara Alessio Muciaccia, Ceo dell’azienda barese - hanno dimostrato una valenza strategica durante la pandemia, con la possibilità di trasportare ingenti quantità di mercisoprattutto sulla lunga distanza e con meno personale impiegato. Queste le prerogative che hanno convinto nuove aziende ad affidare il trasporto dei propri prodotti alla ferrovia. La nostra domanda è difatti aumentata ed è per questo che abbiamo deciso di continuare ad investire sul nostro parco mezzi”.

Tag: trasporto intermodale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Ferrovie Puglia: dal Pnrr un miliardo di euro per il rilancio

Un rilancio da un miliardo di euro grazie per i 474 chilometri di linea di Ferrovie del Sud Est: è quello avviato grazie al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e al centro di un recente...

Trasporto passeggeri: dal 6 maggio Flixbus potenzia la rete

Dopo il notevole rallentamento subito dalla rete del trasporto passeggeri a causa delle misure Covid, gli operatori si preparano a mettere in campo nuove forze per ridare slancio al settore. In...

Polonia: 3,7 milioni di aiuti di Stato per il trasporto merci su ferro

3,7 milioni di euro di aiuti di Stato in Polonia per il trasporto ferroviario: arriva l’ok della Commissione europea alla misura atta a promuovere il trasferimento del trasporto merci dalla...

Intermodalità: unico biglietto treno + bus per raggiungere e spostarsi a L'Aquila

Accordo per il trasporto combinato treno+bus, siglato il primo aprile 2021, fra Trenitalia Abruzzo e AMA. Con un unico biglietto si potrà arrivare con un regionale di Trenitalia alla stazione...

Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta: nasce la nuova comunità logistica dei porti laziali

Nasce la nuova Comunità logistica portuale di Civitavecchia, Fiumicino e Gaeta (PLC). Le parti firmatarie hanno sottoscritto e condiviso il Memorandum of Understanding (MoU), che fa capo...

Gts Rail apre una nuova sede a Genova

Nuovo sede strategica a Genova per Gts Rail. L'obiettivo è sviluppare i servizi di trazione ferroviaria per i clienti marittimi da tutti i porti d’Italia. “Il nuovo presidio...

Gts: nuovo servizio ferroviario per il trasporto merci nella Pianura Padana

Grazie a un accordo con Space Logistic, un nuovo servizio ferroviario collegherà Cervignano Friuli con Torino Orbassano e viceversa. Ad occuparsi della trazione sarà l’impresa...

Intermodalità: nuove locomotive Bombardier TRAXX per la flotta GTS Rail

Bombardier Transportation e l’operatore di trasporto merci intermodale italiano GTS Rail, rafforzano ulteriormente la loro partnership siglando un nuovo ordine per tre nuove locomotive...