Decreto crisi e rider: Uiltrasporti, passi in avanti per le necessarie tutele

lunedì 4 novembre 2019 13:39:42

“Apprezziamo il miglioramento apportato nella normativa di tutela del lavoro tramite piattaforme elettroniche dalla legge di conversione del Decreto crisi”. Lo hanno detto il Segretario generale, Claudio Tarlazzi, e il Segretario nazionale, Marco Odone, della Uiltrasporti riferendosi alla pubblicazione in Gazzetta ufficiale del testo di legge di conversione n.128/2019, che interviene con una serie di misure a tutela del lavoro e per la risoluzione di crisi aziendali.

I riders trovano nel provvedimento nuove tutele a partire dalla copertura assicurativa obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, fino alla previsione di una retribuzione di base. I contratti individuali di lavoro dovranno essere provati per iscritto e i lavoratori dovranno ricevere ogni informazione utile per la tutela dei loro interessi, dei loro diritti e della loro sicurezza. 

“È stato compiuto un passo in avanti importante – proseguono i due segretari - ora ci aspettiamo che le aziende di consegna attraverso piattaforme elettroniche per conto terzi in ambito urbano, applichino ai lavoratori il Contratto Collettivo Nazionale della Logistica, Trasporto merci e Spedizione, che da tempo ha recepito correttamente l’attività dei riders come fattispecie di trasporto.

“Intanto – concludono Tarlazzi ed Odone - chiediamo al Ministro del Lavoro Nunzia Catalfo, di avviare al più presto l’Osservatorio permanente di monitoraggio e valutazione con le parti sociali sull’applicazione e gli effetti di questa normativa innovativa”. 

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Uiltrasporti: chiediamo una convocazione urgente al nuovo governo

“Augurando buon lavoro al nuovo Governo ed in particolare ai ministri Paola De Micheli, Nunzia Catalfo e Stefano Patuanelli, come organizzazione sindacale dei trasporti riaffermiamo...

Decreto-Legge rider, Tarlazzi: provvedimento rischia di non migliorare le condizioni dei lavoratori

Uiltrasporti esprime forte preoccupazione per il Decreto-Legge rider, che ha ottenuto il via libera del Consiglio dei ministri nei giorni scorsi. Il segretario Generale della Uiltrasporti, Claudio...

Rider, Tarlazzi (Uiltrasporti): applicare il Ccnl della logistica

“Per dare diritti e tutele ai lavoratori rider basta applicare il Ccnl Logistica, Trasporto merci e Spedizione, che ha già recepito questa tipologia di lavoratori con adeguati...