Amazon: crescono i ricavi dei servizi di Logistica Fba, vale 1/5 del fatturato

martedì 21 gennaio 2020 11:31:29

La rete Amazon si fa sempre più capillare, anche in Italia, con ingenti investimenti. Il settore "Third party seller services", che include anche il  Fulfillment by Amazon (Fba), servizi di logistica per conto terzi del colosso dell’e-commerce, rappresenta infatti la seconda voce di bilancio, alle spalle di "online store" (cioè vendite e contenuti digitali sulla piattaforma di e-commerce) ma davanti ad Aws (i servizi in cloud, che valgono 25 miliardi).

Il segmento pesa quasi un quinto del fatturato e cresce a una velocità superiore rispetto all'intero gruppo. Nei primi nove mesi del 2019 ha incassato 36,3 miliardi di dollari. Sottratte le spese legate alla gestione degli ordini, al gruppo sono rimasti in tasca 8,3 miliardi sui 36,3 incassati dai rivenditori.

Fulfillment by Amazon (Fba), avviato nel 2005 partendo da un ristretto gruppo di venditori, permette di delegare ad Amazon la distribuzione materiale e la gestione degli ordini.

I rivenditori possono usare la piattaforma di e-commerce solo come vetrina e occuparsi poi in prima persona della spedizione oppure inviare la merce nei centri logistici di Amazon e sarà direttamente la società americana a smistare l'ordine, garantendo anche supporto ai clienti, sia nel pre che nel post vendita, e provvedere ai resi. Gli articoli gestiti direttamente da Amazon saranno consegnati in giornata (ai clienti Prime) oppure con spedizione gratuita.

La Fba consente di accedere con più probabilità alla "Buy Box", cioè una sorta di via preferenziale che consente al rivenditore di aver più visibilità nella pagina di un prodotto.

La Fulfillment by Amazon ha un costo che viene stabilito da diverse variabili: peso, dimensioni, destinazione e tipo di inventario. In generale, le voci di costo sono due: gestione e stoccaggio, si paga cioè per ogni articolo venduto e per lo spazio che i pacchi occupano nei magazzini Amazon con prezzi variabili. Ne consegue Fba non è molto vantaggiosa per chi non ha un grande traffico di acquisti online o per chi vende articoli voluminosi.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Logistica

Altri articoli della stessa categoria

Il Gruppo Laghezza lancia la rete logistica Covid 19 per aiutare il settore a ripartire

giovedì 9 aprile 2020 15:20:24
Si chiama rete logistica Covid-19 e l'ha lanciata il Gruppo Laghezza per dare una risposta al settore, messo a dura prova a causa del difficile momento...

SBB Cargo International e GTS trasporteranno su rotaia la pasta Barilla in Germania

mercoledì 8 aprile 2020 13:40:03
SBB Cargo International insieme a GTS trasporta la pasta Barilla direttamente dal centro di produzione di Parma nel nord Italia a Ulm nel sud della...

Interporto Padova e Mercitalia: nuovo collegamento ferroviario intermodale multicliente per Bari e Catania

lunedì 6 aprile 2020 10:25:00
Un nuovo servizio di trasporto merci collega l’Interporto di Padova ai terminal di Bari e Catania e viceversa. Il collegamento è operato dal...

Covid-19, le richieste di Assocostieri per la logistica energetica

lunedì 6 aprile 2020 13:30:26
Le imprese del trasporto e della logistica energetica, rappresentate da Assocostieri, l’Associazione, in ambito Conftrasporto, chiedono di mettere in...

Covid-19, le proposte di Assologistica per la ripresa post emergenza del settore

venerdì 3 aprile 2020 14:07:27
Il diffondersi dell’epidemia di coronavirus e le conseguenti misure di contrasto stanno mettendo a dura prova il settore della Logista e del Trasporto...