A TruckEmotion il 14 ottobre un convegno sul costo della sostenibilità

giovedì 13 ottobre 2016 12:15:13

Cosa si muove in città? Persone, ma anche moltissime merci. Un flusso che non si può fermare, e cresce, con l’esplosione delle consegne parcellizzate legate all’e-commerce. Una città che non sia perennemente bloccata dal traffico richiede che lo scorrimento delle merci sia ottimizzato e a minore impatto possibile.

Antonio Malvestio, presidente del Freight Leaders Council, parlerà al convegno del 14 mattina a truckEmotion. Dopo l’intervento introduttivo di Franco Fenoglio, Presidente e AD Italscania, saliranno sul palco Massimo Marciani, che spiegherà come l’e-commerce supererà l’ultimo miglio, e Alessio Sitran, responsabile sviluppo in Italia di Continental, che illustrerà il ruolo delle tecnologie telematiche per trasporti “Connessi e sicuri”.

“Il primo costo della non sostenibilità è un rischio reale per la nostra salute. - sottolinea Malvestio - Occorre dunque senza indugio mettere mano a tre attività parallele. La prima è quella di ottimizzare la performance dei nostri veicoli lavorando sulla classe dei motori, lavorare sull’aerodinamica, sugli pneumatici, sugli stili di guida e sui navigatori predittivi, sul riempimento, sulla riduzione delle tratte a vuoto, sui sistemi di monitoraggio attivo delle flotte, massimizzando le opzioni di intermodalità, eliminando ogni spreco e quindi ogni costo inutile. La seconda è quella di scegliere combustibili a minor impatto sulla sostenibilità, utilizzando il GNL con motori appropriati. Infine la terza via è quella di spingere l’autotrasporto per una rapida conversione a combustibili di origine bio e non fossile. La coscienza della sostenibilità come possibilità si sta diffondendo e chi non saprà migliorare rapidamente l’impronta ecologica si troverà fuori mercato.”

Le ricette degli esperti saranno analizzate e commentate da società di consulenza leader nel mondo e in Italia: Arthur D. Little - Fabrizio Arena, PwC - Paolo Guglielminetti, TRT - Trasporti e Territorio - Enrico Pastori. Ci sarà accordo o disaccordo? Per saperlo, appuntamento alle 9.30 del 14 ottobre all’Autodromo Nazionale di Monza, Sala Regione. La partecipazione è gratuita previa registrazione. 


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Logistica

Altri articoli della stessa categoria

Covid-19, le proposte di Assologistica per la ripresa post emergenza del settore

venerdì 3 aprile 2020 14:07:27
Il diffondersi dell’epidemia di coronavirus e le conseguenti misure di contrasto stanno mettendo a dura prova il settore della Logista e del Trasporto...

Logistica: Linde Material Handling presenta il nuovo commissionatore verticale V08

venerdì 3 aprile 2020 15:32:18
Il nuovo commissionatore verticale V08 Linde Material Handling assicura tassi di prelievo maggiori, condizioni di lavoro ergonomiche e maggiore sicurezza...

Fedespedi: allarme liquidità per la logistica, il settore non può sostenere gli oneri del lockdown

venerdì 3 aprile 2020 19:43:32
  Anche Fedespedi lancia "l'allarme liquidità" per il sistema logistico. Secondo l'associazione il settore non potrà garantire a lungo la...

Covid-19: Giachino (Saimare), il primo problema del settore logistica e trasporti è il credito

venerdì 3 aprile 2020 20:00:58
Il credito è adesso il primo problema delle aziende della logistica e die trasporti. L'allarme è stato lanciato da Bartolomeo Giachino ex...

Logistica e trasporto: Laghezza (Confetra Liguria): necessaria terapia d’urto finanziaria

mercoledì 1 aprile 2020 12:41:53
L’attuale situazione di emergenza derivante dalla diffusione del Coronavirus ha evidenziato il ruolo essenziale che logistica e trasporto svolgono per il...