Germania: l'Ue boccia il pedaggio sulle autostrade per i soli stranieri

sabato 22 giugno 2019 11:54:03

Dopo il ricorso di Austria e Paesi Bassi, la Corte di Giustizia Ue ha giudicato discriminatoria la volontà di far pagare il pedaggio sulle autostrade ai soli veicoli stranieri, definendo il provvedimento contrario al diritto dell'Unione.

Nel 2015 la Germania ha predisposto la normativa per l'introduzione di un canone per l'uso delle strade federali, comprese le autostrade, per modificare il sistema di finanziamento delle infrastrutture. Secondo la normativa, tutti i proprietari di veicoli immatricolati in Germania dovranno versare il canone, sotto forma di bollo annuo, per un importo massimo pari a 130 euro: il provvedimento prevede però una esenzione dalla tassa sugli autoveicoli per un importo simile a quello del canone da essi versato, beneficio non previsto per i veicoli stranieri.

L'Austria ha deciso di presentare, quindi, ricorso alla Corte di giustizia ritenendo tale provvedimento contrario al diritto dell'Unione. I giudici europei hanno risposto che il canone per l'uso delle infrastrutture, combinato con l'esenzione dalla tassa sugli autoveicoli di cui beneficiano i proprietari di veicoli immatricolati in Germania, costituisce una discriminazione indiretta basata sulla cittadinanza e una violazione dei principi della libera circolazione delle merci e della libera prestazione dei servizi.

La Corte ha riconosciuto che con questi presupposti la tassa fa sì che l'onere economico gravi, di fatto, sui soli proprietari e conducenti di veicoli immatricolati in altri Stati membri, rappresentando quindi una violazione del divieto di discriminazione contemplato dal diritto europeo.


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Infrastrutture

Altri articoli della stessa categoria

Toscana: 6 milioni per la manutenzione delle strade regionali nel 2020

giovedì 13 febbraio 2020 10:27:42
Sei milioni di euro per la manutenzione delle strade toscane. I fondi sono stati assegnati con delibera di giunta alla Città metropolitana di Firenze e...

Toscana: Quarrata, via libera al progetto del raccordo fra via Firenze (SP44) e via Piero della Francesca

martedì 11 febbraio 2020 15:43:47
Creare un collegamento diretto tra la rete viaria e l'autostrada. Nasce con questo obiettivo il progetto per la realizzazione di un raccordo stradale fra via...

Infrastrutture, cresce il numero di impianti di Gnl di piccola taglia, soprattutto grazie ai trasporti pesanti

giovedì 6 febbraio 2020 14:35:41
Il Gas naturale liquefatto è sempre più utilizzato nei trasporti da quelli pesanti e leggeri a quelli marittimi, passando per i...

A14: viadotto Cerrano riaperto ai camion ma permane il divieto al transito delle merci pericolose

venerdì 31 gennaio 2020 10:20:00
E' ripresa alle 19 di ieri sera la circolazione dei mezzi pesanti con massa complessiva superiore a 3,5 tonnellate sul viadotto Cerrano al km 356 della A14. Il...

A14 Viadotto Cerrano: accolta istanza per il dissequestro, prevista la riapertura parziale

giovedì 30 gennaio 2020 16:35:20
L’istanza di dissequestro del viadotto Cerrano è stata accolta parzialmente. Lo ha deciso il giudice del Tribunale di Avellino. La direzione del...