Indra: droni per logistica intelligente e simulatori di volo avanzati

lunedì 3 dicembre 2018 10:04:36

Indra si prepara a lanciare due nuovi progetti riguardanti gli aeromobili a pilotaggio remoto (UAV) civili per potenziare la trasformazione della logistica intelligente 4.0 e l’addestramento dei piloti attraverso simulatori di volo avanzati.La multinazionale spagnola utilizzerà sistemi aerei equipaggiati solo con sensori e telecamere di precisione come strumento più efficace per l’ispezione automatizzata di qualsiasi tipo di infrastruttura, da navi, aerei e altre piattaforme o impianti industriali. I dati raccolti alimenteranno un potente sistema che utilizzerà tecniche di Machine Learning, Big Data e Intelligenza Artificiale per anticipare qualsiasi incidente o fallimento e si tradurrà in un risparmio di costi di logistica fino al 20%. La disponibilità operativa di attrezzature e piattaforme aumenterà fino al 30%.
Il secondo progetto si basa sull’utilizzo di sistemi aerei senza equipaggio per la scansione di aeroporti e altri luoghi dal cielo, in modo rapido e a basso costo. I dati estremamente precisi raccolti consentiranno la creazione di mappe e rilievi del terreno che verranno utilizzati per generare gli ambienti virtuali proiettati dai simulatori di voloOggi gran parte dell’addestramento di un pilota viene svolto attraverso simulazioni. La loro qualità e il loro realismo hanno portato le agenzie di sicurezza aerea a riconoscere un’ora di volo su questi sistemi come una vera ora di volo, allo scopo di ottenere licenze e certificati di pilota. L’uso di simulatori continua a crescere in tutto il mondo allo stesso ritmo del traffico aereo e delle vendite di aeromobili. Avere repliche accurate di aeroporti e altre località è un fattore chiave per l’addestramento dei piloti. Indra è una delle aziende leader nel mondo in termini di produzione di simulatori, con oltre 300 sistemi distribuiti in più di 30 Paesi.
Il CUI è una delle iniziative più ambiziose in Europa per lo sviluppo di droni civili. Il suo obiettivo è trasformare la Galizia in un leader nel settore e promuovere l’uso di velivoli senza pilota per migliorare i servizi che lo Stato fornisce ai cittadini.ll progetto prevede un finanziamento di 157 milioni di euro distribuiti in quattro grandi programmi. Il primo è incentrato sulla creazione e il miglioramento delle infrastrutture aeronautiche per facilitare lo sviluppo dell’industria dei droni nella regione; il secondo è un programma di ricerca e sviluppo con un investimento di 115 milioni di euro, in cui Indra e Babcok sono i principali partner industriali che lavorano allo sviluppo di nuovi prodotti, tecnologie e soluzioni; il terzo pilastro è realizzato attraverso dieci gare pre-commerciali di soluzioni basate sull’uso di UAV che devono essere pronti entro due anni, nove dei quali sono già stati assegnati e sono diretti al miglioramento degli ambienti rurali e della gestione del territorio, al controllo marittimo e traffico aereo e l’ultimo è il programma di accelerazione e incubazione del business che la Aeronautics Business Factory ha recentemente lanciato e che cerca di attrarre e sostenere progetti aziendali e startup da qualsiasi parte del mondo.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Droni / UAV

Altri articoli della stessa categoria

Airbus Helicopters: primo volo libero per il drone VSR700

giovedì 30 luglio 2020 16:30:43
Il prototipo del VSR700, il drone sviluppato da Airbus Helicopters, ha effettuato il suo primo volo libero. Il VSR700 ha effettuato un volo di dieci minuti in...

Rimandato il Regolamento sui droni: se ne parla su Roma Drone Webinar Channel

venerdì 19 giugno 2020 11:50:40
Il nuovo Regolamento europeo sui droni, che sarebbe dovuto entrare in vigore dal prossimo 1° luglio in tutti i Paesi della Ue, è stato rinviato al...

Enac: disponibile il corso online per attestato di pilota di droni

venerdì 6 marzo 2020 09:31:21
E' adesso possibile sostenere sul sito internet dell’Enac il test online per il conseguimento dell’attestato di pilota di droni (pilota APR -...

Airbus: primo volo per il drone a decollo verticale VSR700

mercoledì 13 novembre 2019 17:01:41
Il prototipo del VSR700, il drone a decollo verticale sviluppato da Airbus Helicopters, ha effettuato il suo primo volo presso il centro prove specifico per i...

Leonardo investe nel primo drone a energia solare al mondo

martedì 12 novembre 2019 12:19:52
Nell’ambito della sua strategia di crescita nell’innovazione tecnologica del volo autonomo, Leonardo investe in Skydweller Aero Inc., una start-up...