In linea con la Marina il primo MH-90 MITT

mercoledì 25 gennaio 2017 12:14:03

Alla presenza del Capo di Stato Maggiore della Marina, ammiraglio Valter Girardelli e del Comandante delle Forze Aeree, contrammiraglio Giorgio Gomma, è stato consegnato a Luni, sede del Maristaeli, il primo elicottero MH-90 (versione da trasporto tattico - MITT - dell'elicottero NH-90), destinato al Quinto Gruppo Elicotteri.  L’elicottero, il primo di dieci in questa particolare versione assegnati alla Componente Aeromobili della Marina Militare, racchiude le caratteristiche più importanti della versione navale, quali il carrello e i rotori ottimizzati per l’impiego a bordo delle unità della Squadra Navale, e di quella terrestre, come la rampa posteriore e l’equipaggiamento di missione.  L’elicottero biturbina pesante prodotto dal consorzio industriale NH Industries, di cui fa parte anche Leonardo, pare abbia già ricevuto delle manifestazioni di interesse da parte di altre Forze Armate. “La Marina Militare con il programma NH 90 MITT ha fornito all’industria l’opportunità di realizzare un prodotto innovativo in risposta alle esigenze della Forza armata al quale i clienti internazionali già guardano con interesse”. Ha dichiarato il capo della Divisione Elicotteri di Leonardo, Daniele Romiti, in occasione della cerimonia di consegna. Oltre alla versione da trasporto tattico (MH-90), la Marina Militare acquisirà 46 elicotteri NH-90 in versione navale (SH-90). Le particolari caratteristiche di manovrabilità, grazie ai comandi di volo fly by wire (una delle caratteristiche di questo programma, unitamente al massiccio impiego di materiali compositi), e la presenza del FLIR di pilotaggio, asservito al casco del pilota che consente di ricevere le immagini direttamente sulla visiera, rendono questo elicottero particolarmente idoneo al volo tattico a bassissima quota. La nuova versione dell’MH-90 è stata specificatamente progettata per il supporto alle operazioni anfibie della Brigata Marina San Marco e delle Forze Speciali, “senza tuttavia perdere la capacità di impiego multiruolo e duale, tipica di tutti i mezzi della Marina”, ha sottolineato l’ammiraglio Gomma. 

 


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi gli altri articoli della categoria: Difesa

Altri articoli della stessa categoria

A Lampedusa inaugurato il nuovo radar della difesa aerea

venerdì 3 maggio 2019 09:41:59
E’ stato il sottosegretario di Stato alla Difesa, Angelo Tofalo, accompagnato dal Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di...

Trenta: puntare su export e sinergie per sostenere il settore difesa

venerdì 12 aprile 2019 10:22:59
“L’Industria della difesa e l’intero comparto rappresentano non soltanto una nicchia di eccellenze, ma un vero e proprio moltiplicatore della...

Il Capo di Stato Maggiore dell’AM visita l’OMA di Foligno

mercoledì 10 aprile 2019 15:11:28
Il Capo di Stato Maggiore dell’Aeronautica Militare, Generale di Squadra Aerea Alberto Rosso, ha visitato lo stabilimento di OMA – Officine...

AM: primo workshop sulle piattaforme stratosferiche

lunedì 8 aprile 2019 13:35:31
Avviare un confronto, insieme a rappresentanti delle Istituzioni, del mondo accademico, della ricerca e delle aziende, su possibili linee di azione e forme di...

Red Flag: presenti anche tre istruttori italiani di F-35A

martedì 12 marzo 2019 16:36:56
Per la prima volta l’Italia è impegnata nella Red Flag, una delle esercitazioni aeree più complesse al mondo, con l’F-35A. L’esercitazione, iniziata...