Roma Capitale, Metro B dal 9 settembre al via i lavori serali

lunedì 26 agosto 2019 15:43:21

A partire dal 9 settembre il servizio della metro B sarà riprogrammato. Prevista l’interruzione serale a partire dalle 21, fino al 7 dicembre. Si tratta di variazioni indispensabili per consentire lo svolgimento dei lavori che porteranno alla realizzazione dell'interscambio tra le linee B e C della metropolitana nel nodo Colosseo-Fori imperiali.

La riprogrammazione è organizzata in tre fasi: la prima partirà il 9 settembre e si concluderà il 7 dicembre 2019; la seconda scatterà a febbraio del 2020 e la terza a giugno 2021.

I dettagli

Dal 9 settembre al 7 dicembre l’ultima corsa nella tratta Castro Pretorio-Laurentina sarà alle ore 21,00 ora in cui partiranno gli ultimi treni che effettuano le corse complete dai capolinea: Ionio/Rebibbia-Laurentina e viceversa.

Nei fine settimana 21-22, 28-29 settembre e 5-6, 12-13, 26-27 ottobre, la circolazione nella tratta Castro Pretorio-Laurentina sarà interrotta per l'intera giornata e i treni sostituiti dalla linea bus MB.

Nelle fasce orarie e nelle giornate in cui si svolgono i lavori, non cambia  il servizio sulle tratte Castro Pretorio-Rebibbia e Castro Pretorio-Ionio. Resterà regolare con orario invariato: dalla domenica al giovedì 5.30-23.30; venerdì e sabato, prime corse alle 5.30 del mattino e ultime all'1.30 di notte.

A partire dalle 21,00 sarà attiva la linea di bus sostitutivi denominata MB. Il servizio sostitutivo dei bus segue lo stesso orario della metropolitana. Dalla domenica al giovedì prima e ultima corsa alle ore 5.30 e alle ore 23.30. Al venerdì e al sabato prima e ultima corsa sono rispettivamente alle 5.30 del mattino e all'1.30 di notte. Le ultime corse della linea sostitutiva MB che giungono al capolinea di Castro Pretorio dopo le 23.30 proseguono lungo il resto del percorso della metro B sino a Rebibbia e a Ionio.

Le info utili per chi viaggia

Oltre al servizio sostitutivo sono numerose le alternative per chi normalmente utilizza la metro B.

La tratta Laurentina-Eur Magliana è servita anche dalla linea bus 31 mentre la tratta  Eur Fermi-Eur Magliana anche dalle linee 771 e 780. Dall' Eur, inoltre si può raggiungere direttamente Termini o il Centro con le linee 714 e 30. Le stazioni Piramide, San Paolo ed Eur Magliana continueranno ad essere servite dalla ferrovia regionale Roma-Lido. La tratta Piramide-Castro Pretorio è servita anche dalla linea 75 che effettua capolinea in piazza Indipendenza.

Per raggiungere direttamente la metro A senza passare da Termini si può utilizzare anche il tram 3 da Piramide, Circo Massimo e Colosseo per le stazioni Manzoni e San Giovanni.  La linea tram 3 può essere utilizzata anche da Piramide, Circo Massimo e Colosseo per raggiungere la stazione metro B Policlinico da dove è attiva la metro B.

Tra Piramide e Tiburtina, con lo stesso biglietto valido in metro possono essere utilizzati i treni delle ferrovie regionali FL.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Roma, Fase2 mobilità: altri 1.000 monopattini elettrici

lunedì 1 giugno 2020 12:25:24
Aumenta la flotta di monopattini elettrici a Roma. A pochi giorni dalla presentazione del nuovo servizio operato da Helbiz, arrivano altri 1.000 microveicoli...

Trasporto pubblico: dal 4 giugno Simet Bus ritorna su strada in sicurezza

lunedì 1 giugno 2020 13:21:07
Simet Bus torna su strada in sicurezza dal 4 giugno prossimo e investe nella formazione del personale.   L’azienda calabrese dei trasporti a lunga...

Verona, Fase2 mobilità: ampliate le Zone 30 per incentivare spostamenti a piedi e in bicicletta

venerdì 29 maggio 2020 12:19:42
Gli incentivi previsti con il Decreto rilancio per l’acquisto di biciclette hanno l’obiettivo di aumentare la diffusione delle due ruote tra i...

Bologna: orario estivo dei bus Tper dal 1° giugno. Intensificate le corse nelle ore di punta

venerdì 29 maggio 2020 15:17:46
Dal 1° giugno entra in vigore l'orario estivo dei bus nell'intero bacino di Bologna. Saranno intensificate le frequenze delle corse sulle principali linee...

Confcooperative Lavoro chiede un piano di rilancio per il trasporto pubblico e turistico

venerdì 29 maggio 2020 22:23:16
“Serve un piano nazionale di rilancio, che garantisca i livelli occupazionali ed eviti un pericoloso ritorno a modalità non sostenibili”. Lo...