Mobilità sostenibile: in Emilia Romagna Seta promuove l’intermodalità

venerdì 1 luglio 2016 09:02:24

Seta, azienda che gestisce il trasporto pubblico su gomma nelle province di Modena, Reggio Emilia e Piacenza ha avviato una preziosa collaborazione con Wecity (la prima app certificata, che trasforma la COrisparmiata in premi e regali green) nel segno della mobilità sostenibile e dei vantaggi apportati all’ambiente grazie all’intermodalità.

Le due principali modalità di trasporto sostenibile, bicicletta e autobus, si integrano e realizzano, grazie alle moderne tecnologie, una partnership intelligente e premiante, che rientra in una strategia di promozione del trasporto pubblico e di riduzione del traffico privato.

La prima parte dell’iniziativa di promozione dell’intermodalità messa in atto da Seta consiste nella possibilità di caricare gratuitamente a bordo dei mezzi pubblici la propria bicicletta: questa opportunità - fino ad oggi vietata dal Regolamento di trasporto aziendale – verrà  infatti concessa a partire dal prossimo mese di settembre a tutti i ciclisti. Sui mezzi urbani di Modena, Reggio Emilia e Piacenza sarà possibile caricare gratuitamente biciclette pieghevoli, a due condizioni: il nulla osta da parte dell’autista; l’obbligo, per il proprietario, di piegare la bicicletta e custodirla in modo da non arrecare alcun possibile pericolo per gli altri passeggeri. Sui mezzi extraurbani, invece, si potrà caricare qualunque tipo di bicicletta, ma esclusivamente nell’apposito vano di carico per i bagagli posto nella parte inferiore del mezzo.

Inoltre, grazie alla  partnership avviata tra Seta e Wecity, i crediti accumulati grazie agli spostamenti eco-sostenibili potranno trasformarsi in sconti e benefit su svariati prodotti e servizi.
“Migliorare la flessibilità di utilizzo dei nostri mezzi ed allargarne la platea di potenziali fruitori: questi sono gli obiettivi che Seta si è posta nell’ideare queste iniziative, che vedono il bus alleato della bicicletta”, ha dichiarato  Vanni Bulgarelli, Presidente di Seta, nel corso della conferenza stampa di presentazione delle iniziative.

 

Gloria De Rugeriis


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Città/Tpl

Altri articoli della stessa categoria

Milano, ATM: in arrivo 250 bus elettrici e 80 nuovi tram

venerdì 12 luglio 2019 12:15:39
ATM si aggiudicata due importanti maxi gare: 250 bus elettrici a SolarisBus e 80 tram a Stadler, per un investimento complessivo di 365 milioni di euro. Nei...

Codice della Strada: novità su Ztl, sanzioni per chi usa lo smartphone e mobilità ciclistica

venerdì 12 luglio 2019 15:45:38
Zone a traffico limitato o aree pedonali davanti le scuole, almeno negli orari di ingresso e di uscita degli alunni; raddoppio delle sanzioni per chi occupa un...

MarinoBus, al via le nuove tratte che collegano la Toscana con Basilicata, Puglia e Campania

giovedì 11 luglio 2019 10:59:17
Si estende la rete dei collegamenti di MarinoBus, con nuovi collegamenti tra il centro e il sud Italia. Attive da qualche giorno le nuove fermate di Lucc...

Teramo: 4,6 milioni di fondi UE per lo sviluppo urbano sostenibile

martedì 9 luglio 2019 13:04:41
Contributi UE per 4,6 milioni di euro in arrivo a Teramo per lo sviluppo urbano sostenibile della città. Il Comune di Teramo, infatti, è stato...

Piemonte, allo studio il progetto ‘Torino Centro Aperto’ tra tariffe a tempo per la sosta e buoni mobilità

lunedì 8 luglio 2019 13:09:51
Novità in arrivo nella mobilità del capoluogo piemontese. Presentato il progetto ‘Torino Centro Aperto’ dalla sindaca Chiara...