Alitalia: cessato l’accordo con Etihad, torna a gestire in proprio le attività cargo

mercoledì 28 marzo 2018 12:47:36

Concluso il rapporto di partnership con Etihad, Alitalia riprende a gestire direttamente le attività commerciali di vendita, distribuzione, revenue management e supervisione operativa relative al trasporto delle merci su tutti i voli del proprio network.
A seguito della cessazione dell’accordo commerciale con Etihad Global Cargo Management Company (EGCMC), la compagnia italiana riporta in house tutte le attività del proprio portafoglio prodotti cargo. Con l’obiettivo di rilanciare il brand Alitalia Cargo in Italia e nel mondo, torna quindi a effettuare trasporto merci nelle stive di tutti i suoi aeromobili che operano sul network intercontinentale e sulla maggior parte dei voli domestici ed internazionali, a partire dall’hub merci della compagnia presso l’Aeroporto di Roma Fiumicino.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

CONDIVIDI
Leggi anche

Aicai-Luiss: presentato il Libro Bianco dei corrieri aerei internazionali

Oltre 52.000 lavoratori tra indotto e dipendenti diretti, un fatturato superiore ai 3 miliardi di euro, 300 voli settimanali da e per l’Italia, 7.000 veicoli, 133,5 milioni di spedizioni di cui...

Auto: prezzi in crescita, in agosto impennata per il nuovo (+2,7%)

Crescono i prezzi delle autovetture nuove. In agosto il tasso di crescita tendenziale (cioè su base annua) dei prezzi è infatti salito al +2,7%, in aumento rispetto alla crescita di...

Unatras scrive a De Micheli: indispensabile proseguire il confronto e definire i provvedimenti attesi dall'autotrasporto

  Definire i provvedimenti attesi dal comparto autotrasporto in merito all’imminente ripubblicazione dei valori indicativi di riferimento dei costi di esercizio e alla norma sul rispetto...