Nuova proroga taglio accise carburanti, Anita: servono correttivi per l'autotrasporto

CONDIVIDI

giovedì 23 giugno 2022

"In assenza di correttivi per l’autotrasporto, meglio non prorogare la misura”. Il commento del Presidente di Anita Thomas Baumgartner si riferisce all'ipotesi secondo cui il Governo starebbe valutando una nuova proroga del taglio accise sui carburanti in vista dell’estate.

L'associazione esprime preoccupazione per una possibile proroga generalizzata, spiega Baumgartner, "senza che siano valorizzate le imprese di autotrasporto che in questi anni hanno investito e continuano a investire in veicoli moderni e che credono fortemente nella transizione ecologica, a tal punto che preferiamo che la misura non venga prorogata, visto che il settore non ne ha beneficiato anche a causa del fatto che lo sconto sulle accise è stato assorbito dall’aumento del prezzo del carburante, avvantaggiando solamente le compagnie petrolifere.”

Il provvedimento che riduce le accise sul gasolio, attualmente fino all’8 luglio, "comporta infatti la contestuale e momentanea esclusione dal beneficio del rimborso delle accise, autorizzata dall’Europa e riconosciuta alle sole imprese con veicoli di classe ambientale euro V ed Euro VI – vale a dire quelli di ultima generazione – andando di fatto ad avvantaggiare le imprese con veicoli più inquinanti".

"Il taglio delle accise è lo strumento idoneo?"

"Occorre quindi domandarsi se il taglio delle accise è ancora lo strumento idoneo per il settore, tenuto conto che l’imminente riconoscimento di uno specifico credito d’imposta alla categoria per colmare il gap, sconta i limiti delle norme europee sugli aiuti di Stato e rischia di penalizzare le imprese più strutturate".

Anita, quindi, auspica che la misura non venga prorogata o che l’autotrasporto venga escluso e chiede che gli interventi delle istituzioni si orientino verso strade diverse come la fissazione di un tetto massimo del prezzo delle materie prime "o azioni più incisive di contrasto a possibili speculazioni in atto".

Tag: accise, anita

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

La ferrovia del Brennero al limite, Anita sollecita l'eliminazione divieti di transito

Le questioni aperte e le sfide che deve affrontare oggi la filiera del trasporto merci sono state al centro dell'incontro che si è svolto a Roma tra il Ministro delle Infrastrutture...

Autotrasporto, caro carburante: le iniziative per dipendenti e imprese

Il governo ha recentemente adottato misure per aiutare le imprese e i dipendenti a far fronte all'aumento del costo del carburante. Le aziende possono fornire ai propri dipendenti buoni benzina o...

Nel 2022 il traffico dei veicoli pesanti in Tirolo non è aumentato

Il traffico di veicoli pesanti nel 2022 in Tirolo non è aumentato. I dati relativi ai volumi di traffico dei veicoli pesanti in transito nel Tirolo nel 2022 attraverso il Brennero hanno...

Accise dicembre 2022: domande per il rimborso fino al 31 gennaio

L'ADM-Agenzia delle accise, dogane e monopoli ha pubblicato i documenti e il software necessari alle aziende di autotrasporto per chiedere il rimborso accise al quarto trimestre del 2022, ovvero...

Nel 2022 calano gli incidenti causati dai mezzi pesanti sulle strade italiane (-12%)

Netto decremento della percentuale di incidenti causati da mezzi pesanti. Il dato è stato presentato dalla Commissione per la sicurezza stradale nel settore dell'autotrasport...

Da dicembre torna lo sconto sulle accise per l'autotrasporto

Dal primo dicembre ci sarà il taglio sconti sulle accise e il ripristino del rimborso della Carbon Tax.  Lo ha comunicato l'associazione Anita. Il Consiglio dei Ministri ha approvato...

Caro carburanti: taglio delle accise in vigore fino al 31 dicembre

Il taglio delle accise è stato prorogato ulteriormente fino al 31 dicembre prossimo. Lo ha stabilito il governo nel Dl Aiuti Quater, confermando le anticipazioni inserite pochi giorni fa nella...

AdBlue: dal 2 novembre sarà possibile registrarsi alla piattaforma

Arrivano aggiornamenti utili per le imprese che intendono richiedere il credito d’imposta AdBlue (Qui l'articolo precedente). Lo ha comunicato l'Anita.Il MIMS ha previsto la possibilità...