Hyundai-Iveco: accordo per possibili collaborazioni su tecnologia condivisa dei veicoli

CONDIVIDI

lunedì 7 marzo 2022

Esplorare possibili collaborazioni riguardo una tecnologia condivisa dei veicoli, approvvigionamento congiunto e forniture reciproche.

Con questo obiettivo Hyundai e Gruppo Iveco hanno firmato un Memorandum of Understanding (MOU).

Si tratta – come spiegato in una breve nota – di uno step preliminare nella valutazione per i due Gruppi del potenziale di una collaborazione nell’ambito della tecnologia e delle piattaforme, che comprendono componenti e sistemi.

Le aree di possibile interesse reciproco riguardano i powertrain elettrici e le piattaforme, inclusi i sistemi di celle a combustibile, l'automazione dei veicoli e la connettività per i veicoli commerciali.

La cerimonia della firma si è tenuta nell’headquarter di Hyundai a Seoul, alla presenza tra gli altri, di Jaehoon Chang, presidente e Ceo di Hyundai Motor Company; Martin Zeilinger, executive vice president e Head of Commercial Vehicle Development Tech Unit di Hyundai Motor Company; Gerrit Marx, Ceo di Iveco Group, e Marco Liccardo, Chief Technology & Digital Officer di Iveco Group.

Questo accordo – conclude la nota – rappresenta un ulteriore passo nelle strategie indipendenti, sia di Hyundai sia del Gruppo Iveco, per creare soluzioni innovative e all’avanguardia nel contesto contemporaneo in rapida evoluzione, costruendo un ecosistema di partnership reciprocamente vantaggiose.

 

 

Tag: iveco, camion elettrici

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Al Salone di Hannover 2022 il percorso verso zero emissioni e zero incidenti di Volvo Trucks

Volvo Trucks presenterà la sua posizione nel settore della mobilità elettrica all'IAA Transportation, la prestigiosa fiera mondiale dedicata a mobilità, trasporti e logistica....

MAN produrrà batterie per camion e autobus elettrici a Norimberga

MAN Truck & Bus pone le basi per l’industrializzazione dei sistemi di azionamento elettrici per autocarri e autobus. Dall’inizio del 2025 produrrà su larga scala batterie per...

Scania sulla strada dell’elettrificazione: in arrivo il trattore a 44 ton e l’ampliamento gamma autotelai

Modularità, sostenibilità ed economia operativa totale, sono i capisaldi su cui Scania ha sviluppato le nuove soluzioni elettrificate che potenzialmente si offrono di pareggiare o...

Camion elettrici: Mercedes-Benz Trucks lancerà eActros LongHaul nel 2022

L’obiettivo di Mercedes-Benz Trucks è di far crescere in Europa la quota di veicoli nuovi a zero emissioni locali di CO2, fino a superare la soglia del 50% entro il 2030. Dopo il lancio...

Daimler Truck verso la produzione di un camion elettrico con autonomia di 500 km

Nel 2024 Daimler Truck lancerà la produzione di un camion elettrico con un'autonomia di circa 500 chilometri. Le versioni di prova dell'eActros LongHaul saranno in circolazione già a...

Ridurre le emissioni e ottimizzare i carichi: la partnership tra Iveco e Alpega Group

Con l’intento di unire le forze nell'Agenda 2030, prestando maggiore attenzione alla sostenibilità e riducendo le pressioni sui costi, promuovendo lo sviluppo e l'impiego di veicoli...

Scania: 110 autocarri elettrici per l’azienda Einride

Il più grande ordine di veicoli pesanti elettrici per Scania: l’azienda svedese di trasporto merci Einride potenzia la sua flotta con 110 autocarri elettrici Scania, in consegna a...

Camion elettrici: da Acea una mappa per distribuire in modo efficiente i punti di ricarica in Europa

Una mappa per definire una distribuzione adeguata ed efficiente di nuovi punti ricarica per camion elettrici in Europa. E' questo l'oggetto dello studio del Fraunhofer Institute for Systems and...