Federauto Trucks: rinnovare il parco veicoli commerciali leggeri con il nuovo ecobonus

CONDIVIDI

lunedì 28 marzo 2022

Il vicepresidente di Federauto con delega a Truck&Van, Massimo Artusi, chiede di sostenere la filiera della logistica di distribuzione al dettaglio.

"Il nuovo Ecobonus previsto dal decreto Energia - ha detto - non potrà prescindere dalla centralità strategica dei veicoli commerciali leggeri e medi che operano nelle città e nelle aree metropolitane italiane e che per oltre la metà appartengono a una categoria inferiore a Euro 5".

Una visione indispensabile, a giudizio del vicepresidente, soprattutto in questa fase di grande espansione delle attività dell’e-commerce. "Basterebbero 180-200 milioni di euro per i prossimi tre anni per sostenere gli esercenti in conto proprio e le imprese in conto terzi e consentire loro di rinnovare il proprio parco veicoli, dando continuità al positivo effetto prodotto per i veicoli commerciali leggeri dall’Ecobonus varato dal Governo nel 2021, che ha consentito l’avvio di un processo di modernizzazione tecnologica (e quindi ambientale e di sicurezza stradale) delle flotte che sarebbe un errore interrompere".

Una misura doppiamente proficua

Secondo il vicepresidente di Federauto, si tratterebbe di una misura doppiamente proficua: da una parte per ridurre gli impatti delle emissioni nelle aree urbane, dall’altra per sostenere l’intera filiera della distribuzione commerciale, "già colpita da fenomeni inediti e di dimensioni imprevedibili, come il caro carburante e la carenza di materie prime".

Tag: gasolio, veicoli commerciali

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Caro carburanti: prorogato fino al 2 agosto il taglio delle accise di 30 centesimi

Prorogate fino al 2 agosto le misure attualmente in vigore per ridurre il prezzo finale dei carburanti.  Si estende quindi fino a tale data il taglio di 30 centesimi al litro per benzin...

Federauto Trucks: bene proroga Ecobonus, ma servono correttivi per i veicoli commerciali

Anche Federauto Trucks esprime soddisfazione per la proroga di tre mesi per le consegne dei veicoli commerciali di peso pari o inferiore a 3,5 tonnellate (oltre alle autovetture) incentivate con...

Autocarri e veicoli trainati: mercato in recupero a maggio. Autobus ancora in flessione

Il mercato degli autocarri e dei veicoli trainati torna positivo a maggio, dopo le pesanti flessioni di aprile. Registrato un rialzo a doppia cifra. Si aggrava, invece, la flessione già...

Veicoli commerciali, Unrae: a maggio quarto calo consecutivo (-11,3%)

Unrae segnala il quarto calo consecutivo per il mercato dei veicoli commerciali leggeri (autocarri fino a 3,5 t di peso totale a terra). A maggio registrati 15.835 veicoli immatricolati contro i...

Fit for 55, Federauto: verso una mobilità a impatto zero con un approccio realistico

Un approccio ambizioso ma realistico alla transizione verso una mobilità a impatto climatico zero. Lo chiede Massimo Artusi, vicepresidente di Federauto, con delega ai Trucks&Van, alla...

Stellantis e Toyota produrranno un nuovo veicolo commerciale disponibile anche in versione elettrica

Stellantis N.V. e Toyota Motor Europe N.V. (TME) produrranno un nuovo veicolo commerciale di grandi dimensioni che disporrà anche di una versione elettrica a batteria. Il nuovo veicolo...

Clarios Italia al Transpotec con le novità dei servizi Varta

Clarios Italia ha presentato al Transpotec la batteria VARTA Promotive AGM (Absorbent Glass Mat) e il VARTA Partner Portal per auto e veicoli commerciali con il suo calcolatore di TCO.La tecnologia...

Unrae: ad aprile calo a doppia cifra per il mercato dei veicoli commerciali (-16,5%)

Dopo il crollo delle immatricolazioni nel mercato dei veicoli industriali ad aprile, anche quello dei veicoli commerciali leggeri registra un pesante calo, il peggiore dall’inizio...