Dkv: nuova card post-pagata per il rifornimento carburante

CONDIVIDI

giovedì 3 dicembre 2020

Dkv Euro Service, azienda europea impegnata nei servizi di mobilità, ha pensato a una nuova risorsa per le piccole imprese, i liberi professionisti con un solo mezzo o per le flotte di massimo cinque veicoli, che permette di fare rifornimento multimarca in modo comodo e conveniente.

Si tratta di una carta carburante post-pagata, la Dkv Just Drive Card, che permette l’accesso completo alla rete nazionale Dvk (comprensiva delle stazioni a basso costo, della Grande Distribuzione e Pompe bianche), il network multimarca più esteso d’Italia che comprende oltre 9.300 stazioni convenzionate, per effettuare il rifornimento di benzina, diesel, GPL, CNG, GNL e AdBlue sfuso.

La praticità è evidente, ma c’è anche un vantaggio economico: i della card possono indicare una stazione di servizio “preferita”, compresa nel network, presso la quale ottenere uno sconto (lordo) di per ogni litro erogato su ogni rifornimento per massimizzare comodità, praticità e convenienza.

Non sono previsti costi di attivazione o vincoli contrattuali ed è, inoltre, in corso una promozione sullo shop online Dkv che prevede l’azzeramento del canone mensile e la riduzione della commissione di servizio sul rifornimento.

La fatturazione periodica della card, che ricordiamo essere perfettamente conforme alla normativa vigente per i rimborsi fiscali in tema di carburante, è riepilogativa delle transazioni per permettere la completa rendicontazione aziendale.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Camion: sospesi i divieti di circolazione per domenica 24 gennaio 2021

La nuova deroga al calendario 2021 dei divieti di circolazione per i mezzi pesanti si unisce a quella già prevista all'inizio del mese (ne avevamo parlato qui). Con un apposito decreto firmato...

Traforo Monte Bianco: lunedì 8 febbraio chiusura al traffico

Lunedì 8 febbraio, a causa di lavori di manutenzione sarà interrotta la circolazione nella galleria del Monte Bianco. La circolazione sarà totalmente interrotta tra lunedì...

Ue: Italia terzo Paese per dimensioni della flotta di tir dopo Polonia e Germania

Dati Acea (Associazione europea dei costruttori di automobili) hanno rivelato che l'Italia è la terza nazione Ue per dimensioni della flotta di tir. Con quasi 1,2 milioni di camion, la...

Camion: 11 nuovi Iveco S-Way per l'azienda ligure GSR

Iveco implementa la flotta di GSR, azienda che opera nel trasporto container nei porti di Genova, La Spezia e Vado Ligure, con 11 Iveco S-Way dotati di motorizzazione Cursor 13, 510 cv di potenza e...

Pedaggi: al via la fase pilota in Italia per Dkv Box Europe

Dkv Euro Service dà il via in Italia alla fase pilota per la sua soluzione di pedaggio a livello europeo, il dispositivo Dkv Box Europe.Gli operatori autostradali italiani hanno...

Camion: Emilia Romagna, nuovo distributore di GNL a Imola

Apre a Imola un nuovo distributore di GNL. Completamente rinnovato, l’impianto di distribuzione della società Sprint Gas S.p.A. dispone ora di GNL (Metano liquido) per i mezzi pesant...

Brexit, i panini non superano la dogana olandese: camionisti britannici restano senza pranzo

"Benvenuto nella Brexit, mi dispiace". Gli agenti della dogana olandese applicano il pugno duro sulle norme per l'importazione di prodotti di origine animale all'interno dell'Unione europea. Secondo...

Camion: niente più tassa di concessione per la radio CB

Il 31 gennaio è da sempre stato il termine ultimo per pagare la tassa di concessione annuale relativa al cosiddetto baracchino, la radio che molti camionisti usano ancora oggi per comunicare...