Brennero, limitazioni alla circolazione: incontro tra Fai-Conftrasporto e Goetze (Commissione Ue)

CONDIVIDI

venerdì 19 marzo 2021

Le difficoltà di transito lungo l’asse del Brennero sono state al centro di un recente incontro tra Fai-Conftrasporto e il capo di Gabinetto della Commissaria ai Trasporti della Commissione europea Adina Valean, Walter Goetze.

Fai-Conftrasporto chiede che l’Europa si faccia parte attiva

Il presidente Uggè ha ribadito come l’introduzione unilaterale da parte della Germania dell’obbligo dei tamponi per poter accedere nel Paese e le conseguenti attività di controllo imposte dall’Austria "non garantiscano un adeguato equilibrio tra le certamente importanti necessità sanitarie e le altrettanto fondamentali necessità economiche. Ogni intervento comunque individuato deve minimizzare l’impatto sul trasporto e in particolare sugli autisti, il controllo - se previsto - deve avvenire a campione attraverso dei meccanismi di stop-and-go. Per questo, Fai-Conftrasporto chiede che l’Europa si faccia parte attiva".


La Commissaria si è attivata per garantire proporzionalità e condivisione preventiva delle misure: i corridoi verdi che garantiscono esenzione dall’obbligo dei tamponi per gli autisti vanno ripristinati – come richiesto da Paolo Uggè. Si sta anche valutando l’esenzione per gli autisti qualora la loro permanenza all’interno di un Paese non superi le 72 ore.

Limitazioni Euro 6 danno per il mercato unico europeo e un freno alla ripresa italiana

Uggè ha poi sottolineato che "le limitazioni ai transiti lungo l’asse del Brennero imposte dall’Austria, supportato da un finto ambientalismo (si limita persino il transito dei veicoli euro 6), un danno per il mercato unico europeo e un freno alla ripresa italiana. La libera circolazione di beni e persone all’interno del mercato unico è un imprescindibile punto di forza dell’economia europea e costituisce un principio portante del Trattato che non può essere calpestato. Per di più le misure prevedono un trattamento più favorevole, quindi un indebito vantaggio competitivo, per gli operatori austriaci".

La Commissione è attivamente impegnata nel negoziare con l’Austria nuove misure per una maggiore proporzionalità, che contemplino le esigenze ambientali e quelle economiche.
L’appello finale alla Commissaria e al suo staff è di continuare, anche con maggior forza, nell’opera a tutela della libera circolazione delle merci nel mercato unico Europeo, spiegano dall'associaizione.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Riduzione emissioni CO2: ACEA, pronti a obiettivi Ue più severi ma servono punti di ricarica e stazioni

Secondo l'Associazione europea dei produttori di automobili ACEA, la revisione del regolamento sulle emissioni di CO2 per le autovetture e i furgoni, ora sul tavolo dell'Ue,  dovrà...

2021 Anno europeo delle ferrovie: verso la realizzazione dello Spazio unico europeo

Il 2021 è l'“Anno europeo delle ferrovie” (European Year of Rail 2021). L'iniziativa parte da Bruxelles per accendere i riflettori su una delle modalità di...

Patenti: ecco tutte le novità in arrivo dalla Ue

L'ETSC (European Transport Safety Council - Consiglio Europeo per la Sicurezza dei Trasporti) ha presentato uno studio che evidenzia le criticità normative nell'ordinamento dell'U...

Pacchetto mobilità Ue: il ministero dell’Interno fornisce chiarimenti sulla riforma

Arrivano chiarimenti sul nuovo Pacchetto Mobilità dell’Ue. Il ministero dell’Interno ha pubblicato una circolare interpretativa che illustra le novità introdotte dalla...

Vaccini: appello di Anita e Conftrasporto per mettere a disposizione gli spazi aziendali

Siglato un accordo tra Regione Lombardia, Confindustria, Confapi e la federazione dei medici del lavoro per avviare la campagna vaccinale all’interno delle aziende.L’apertura nelle...

Sostenibilità: carbon neutrality entro il 2050, 9 Paesi chiedono all'Ue di eliminare i motori a combustione interna

Fissare un cronoprogramma per l'eliminazione graduale della vendita di nuove autovetture e veicoli commerciali leggeri con motori a combustione interna in linea con l'obiettivo di una carbon...

Test Covid-19: chiarimenti per gli autotrasportatori in uscita da Regno Unito e Irlanda

Novità sui test Covid-19 per gli autotrasportatori che viaggiano in Europa uscendo dal Regno Unito e attraversando la Francia.Sono esentati dal test Covid-19 gli autisti professionisti al...

Patenti, revisioni e CQC: pubblicate in Gazzetta Ue le proroghe per certificati, licenze e autorizzazioni

Sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione europea è stato pubblicato il regolamento che prolunga alcuni termini di validità di certificati, licenze ed autorizzazioni, e rinvia alcune...