Trasportounito: scatta la protesta contro l'aumento dei noli marittimi

CONDIVIDI

venerdì 20 dicembre 2019

Trasportounito annuncia una protesta contro l'aumento dei noli marittimi. La manifestazione si svolgerà alla mezzanotte fra il 6 e il 7 gennaio 2020 all'imbarco dei mezzi pesanti dei semirimorchi e dei camion sulle navi impegnate nelle Autostrade del Mare nei porti di Palermo, Termini Imerese, Catania, Cagliari, Olbia e Messina, con esclusione dei servizi sullo Stretto.

All’origine della protesta, l’aumento dei noli marittimi deciso dalle compagnie di navigazione che svolgono servizi di collegamento sulla rete delle Autostrade del Mare e che hanno motivato questo aumento per far fronte agli extra-costi derivanti dall’utilizzo di carburante a basso contenuto di zolfo in ottemperanza con la normativa marittima internazionale IMO che entrerà in vigore il primo gennaio prossimo.

La decisione è stata assunta dall'associazione Trasportounito in accordo con la delegazione della Sardegna, l'Aitras e l'Aias.

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Trasportounito: possibili code tra Genova e Bolzaneto, nuovo danno per l'autotrasporto

Trasportounito lancia l'allarme per i possibili disagi che potrebbero derivare dall'apertura del nuovo cantiere che chiuderà per 40 giorni la tratta fra Genova Ovest e Bolzaneto. "I mezzi...

Liguria, allarme di Trasportounito: la neve blocca i camion, efficienza autotrasporto a rischio

Sulla rete ligure sono chiuse le autostrade A6, A26, A7: per agevolare le operazioni dei mezzi antineve Polstrada ha disposto il divieto temporaneo alla circolazione sulla A26 Genova-Gravellona Toc...

Accise gasolio: dal primo ottobre stop al rimborso per i veicoli industriali Euro3

Dal 1° ottobre, in Italia,  i veicoli industriali motorizzati euro 3 non potranno più recuperare una parte delle accise sul gasolio acquistato (circa 214 euro per mille litri di...

Indennizzi code Liguria: anche l’autotrasporto nel Comitato del MIT

E' nato il gruppo di lavoro Mit-Comitato “Salviamo Genova e la Liguria”. L'obiettivo è individuare le modalità di misurazione del danno e la quantificazione degli...

Assarmatori chiede aiuti urgenti per il settore dei traghetti e il cabotaggio

Necessari aiuti urgenti per le compagnie che gestiscono i traghetti sulle Autostrade del Mare e sulle rotte per le isole maggiori e a quelli che garantiscono i collegamenti di corto raggio. Lo chiede...

Autotrasporto, Liguria: secondo Trasportounito persi 300mln di euro a causa delle code in autostrada

Secondo Trasportounito il comparto autotrasporto ha perso trecento milioni di euro a causa dei blocchi e rallentamenti autostradali in Liguria."Un'emergenza che ha bruciato i tentativi di ripresa...

Porto di Civitavecchia, procedono i lavori del nuovo pontile per le Autostrade del Mare

Ripresi a pieno ritmo i lavori della nuova banchina della darsena traghetti nel Porto di Civitavecchia, nell’ambito del progetto ‘‘BClink: MoS for the future”. Il...

Autotrasporto: Trasportounito chiede di efficientare il comparto per evitare il collasso

Trasportounito chiede al governo di intervenire per recuperare in produttività con l’apertura h24 di porti, interporti, piattaforme logistiche e centri merci.  “Senza seri e...