Caro navi, Cancelleri (MIT): sospendere il blocco dei porti, sosterremo gli autotrasportatori

mercoledì 8 gennaio 2020 10:53:03

L'aumento dei prezzi dei noli marittimi in relazione agli investimenti cui gli armatori hanno dovuto far fronte per rispettare la direttiva europea Imo2020 che impone carburanti a basso contenuto di ossidi di zolfo, è stata al centro di una riunione che si è svolta ieri al Mit tra autotrasportatori e armatori

Il conseguente rincaro della tariffa per gli operatori che trasportano merci sui mezzi pesanti, aveva provocato ieri un blocco dei porti siciliani di Palermo, Catania e Termini Imerese. La ministra Paola De Micheli e il viceministro Giancarlo Cancelleri hanno incontrato i rappresentanti delle categorie degli autotrasportatori e degli armatori per fare il punto sull'adeguamento.

L'incontro ha avuto come obiettivo principale quello di cominciare a vagliare tutte le possibili proposte per sostenere il settore del trasporto merci e il suo ruolo fondamentale per lo sviluppo dell'economia del paese soprattutto per gli spostamenti verso le isole maggiori, tutto ciò rispettando allo stesso tempo le esigenze degli stessi armatori per un rincaro imposto loro dagli investimenti che hanno dovuto affrontare per convertire le navi ai dettami normativi della direttiva comunitaria.

“Occorre trovare un equilibrio - ha dichiarato il Viceministro Cancelleri - tra le esigenze degli armatori e degli autotrasportatori. Analizzeremo le voci che stanno generando questo aumento e cercheremo come Governo di mettere in campo ogni possibile azione per diluirne in positivo gli effetti. Spero che il blocco non si trasformi in un boomerang per l'economia della Sicilia e della Sardegna, per questo motivo lancio un appello a sospendere il blocco stradale davanti ai porti, il governo è per il buon esito della vicenda e stiamo già lavorando alla soluzione da portare all'incontro della prossima settimana".


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Autotrasporto

Altri articoli della stessa categoria

Autotrasporto: Anita, misure "Cura Italia" non sufficienti, serve terapia d'urto

giovedì 2 aprile 2020 10:28:15
Anita lancia l'allarme: la mancanza di liquidità e l’esplosione dei costi di trasporto, causate dalle misure di contenimento del COVID-19, fanno...

Autotrasporto, Fiap: interventi immediati per scongiurare il fermo del settore

giovedì 2 aprile 2020 14:59:20
Il settore dell’autotrasporto è in emergenza. In prima linea nella difficile situazione provocata dalla diffusione del coronavirus “merita...

Conftrasporto: Palenzona, snellire le procedure per dare liquidità alle aziende

lunedì 30 marzo 2020 10:50:01
Conftrasporto auspica un intervento delle banche a favore delle imprese del trasporto e della logistica, che in queste settimane stanno continuando a lavorare...

Abi-Conftrasporto: accordo per l’accesso al credito delle imprese del trasporto e della logistica

lunedì 30 marzo 2020 11:04:15
“Un passo fondamentale, in questo momento è importante che banche e imprese siano vicine. Ora è urgente una semplificazione delle...

Autotrasporto: Unatras, necessari nuovi provvedimenti per assicurare la tenuta del comparto

lunedì 30 marzo 2020 16:53:50
Unatras ha scritto alla ministra Paola De Micheli per chiedere nuovi provvedimenti per il comparto autotrasporto.Nella missiva l'associazione ha ringraziato il...