Camion, l’Autorità dei trasporti chiede nuovi contributi per chi opera con scali ferroviari, aeroporti e interporti

venerdì 12 aprile 2019 13:51:16

Un importo pari allo 0,6 per mille del fatturato risultante dall’ultimo bilancio approvato alla data del 19 febbraio: è quanto devono pagare le aziende di autotrasporto merci che operano su strada in connessione con scali ferroviari merci, aeroporti e interporti e il cui fatturato annuo abbia superato i 5 milioni di euro nel 2018.

Una misura prevista dall’Art, l’Autorità di regolazione dei trasporti, e sostenuta con specifica disposizione di legge il cui pagamento deve essere versato in due tranches, con un acconto dei due terzi entro il 30 aprile e il saldo entrao il 31 ottobre.

Per eventuali esclusioni o scomputi relativi ad aziende di autotrasporto che non svolgono interamente attività e servizi con le infrastrutture citate, è obbligatoria un’autodichiarazione in assenza della quale è possibile una sanzione fino all’1 percento del fatturato.

Netta la reazione di Trasportounito: “Riteniamo che la misura – ha affermato Maurizio Longo, segretario generale di Trasportounito - risulti un’ulteriore forzatura nei confronti di un sistema di imprese di trasporto già fortemente penalizzate dall'economia, dal mercato e dalla scarsa funzionalità del sistema rispetto al quale l'Autorità di Regolazione dei Trasporti, che pretende contributi, non genera alcun tipo di beneficio”.
 
Pertanto l’associazione dà comunicazione di ricorso in sede legale e, laddove ve ne fossero le condizioni, di mobilitazione sia a livello locale che nazionale, aggiunge che "le imprese interessate saranno aggiornate sugli sviluppi e sul comportamento da tenere, sia in merito al pagamento dei contributi sia per quanto concerne l'obbligo della presentazione della dichiarazione".
   


© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata


Leggi anche

Leggi gli altri articoli della categoria: Autotrasporto

Altri articoli della stessa categoria

Autotrasporto: Genedani (Confartigianato Trasporti) chiede di sbloccare le deduzioni forfettarie

mercoledì 26 giugno 2019 17:02:37
La scadenza per le dichiarazioni fiscali si avvicina e il Presidente di Confartigianato Trasporti e Unatras, Amedeo Genedani, incalza il Ministro dei Trasporti...

Tachigrafo smart al centro del seminario Anita: manipolazioni impossibili e più sicurezza sulle strade

martedì 25 giugno 2019 14:04:28
Primo seminario sul nuovo tachigrafo intelligente. Lo ha organizzato Anita, coinvolgendo numerose imprese del settore. Dal 15 giugno scorso, infatti, tutti i...

Carta di qualificazione del conducente: ecco le nuove istruzioni dal Mit

lunedì 24 giugno 2019 10:36:37
Novità per i corsi di qualificazione iniziale e formazione periodica per il conseguimento della Carta di Qualificazione del Conducente (CQC). Il...

Brennero: nuove limitazioni per i camion. Unioncamere lancia l'allarme

mercoledì 19 giugno 2019 13:10:14
In arrivo limitazioni al traffico delle merci italiane diretto verso l’Austria, la Germania e i Paesi del Nord Europa. Il 1° agosto, infatt...

Trasporto sostenibile tra realtà e prospettive al centro dell'incontro di Confcommercio e Conftrasporto

martedì 18 giugno 2019 14:51:36
Il tema del trasporto sostenibile è stato al centro dell'incontro che si è svolto quetsa mattina a Roma, organizzato da Confcommercio e...