Sezione: Autotrasporto

Automotive: Opel e Fca fermano gli impianti in Polonia

CONDIVIDI

martedì 17 marzo 2020

In Polonia sono state sospese le attività negli impianti di Opel ed Fca. Il settore automotive, uno dei traini più importanti dell'economia del Paese, si è fermato. 
L'impianto di automobili Opel a Gliwice, che impiega 2 mila persone, ha annunciato la sospensione della produzione per due settimane a causa dell'epidemia di coronavirus. E tra qualche giorno si fermerà anche lo stabilimento del gruppo PSA che produce motori a Tychy, che conta 800 dipendenti.

Come riportato dal direttore generale dell'azienda Andrzej Korpak, i dipendenti passeranno alla cosiddetta situazione di inattività forzata in cui riceveranno il 100 per cento dello stipendio. L'azienda ha comunicato che conta sulle coperture del futuro pacchetto di aiuti del governo polacco per le aziende colpite dagli effetti dell'epidemia. La decisione di sospendere la produzione nella maggior parte degli impianti europei è stata presa anche da Fca, che in Polonia comprende fabbriche a Tychy

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Fca e Enel-X insieme per garantire la mobilità elettrica alle aziende

Un trio sinergico si metterà al lavoro per accelerare lo sviluppo della e-mobility in Europa. Fca, Enel X e NewMotion, azienda specializzata nella fornitura di soluzioni di ricarica...

Logistica: Compagnia Ferroviaria Italiana vince il premio miglior fornitore logistico

Compagnia Ferroviaria Italiana si è aggiudicata il prestigioso FCA Supplier Award, il premio che ogni anno il gruppo FCA assegna al fornitore che più si è distinto...

Trasporto pubblico: tavolo in Prefettura a Genova in vista della riapertura delle scuole

Presieduto dal prefetto di Genova Carmen Perrotta, si è svolto oggi il tavolo di coordinamento dedicato al tema del trasporto pubblico in vista del ritorno a scuola degli studenti delle...

Regione Veneto: per il rientro a scuola in presenza necessari 800 bus e oltre 200 autisti

“Abbiamo messo a disposizione dei prefetti il lavoro che come Regione abbiamo svolto nelle settimane scorse attraverso l’attivazione dei tavoli di coordinamento provinciali per...

Covid: dal 10 dicembre interrotti i collegamenti ferroviari tra Svizzera e Italia

A partire da giovedì 10 dicembre fermi i treni Eurocity e regionali tra Italia e Svizzera. La decisione delle Ferrovie Federali Svizzere, che rimarrà in vigore fino a nuova...

Shop&Charge: il nuovo progetto per ricaricare l’auto durante lo shopping

Da marzo 2021 sarà possibile ricaricare la propria vettura elettrica mentre si fa la spesa.Una bella idea per ottimizzare i tempi e per dare un nuovo impulso alla green mobility, nata dalla...

In Toscana arrivano i tutor per evitare assembramenti di studenti alle fermate dei bus

'Ti accompagno' è il progetto voluto dalla Regione Toscana per gestire i flussi dei passeggeri, in particolare degli studenti, che torneranno su bus e treni regionali una volta terminato...

Mercato auto: frena la crescita dei prezzi del nuovo (+2,6%)

A ottobre, nella nuova fase dell’emergenza sanitaria, il mercato dell'auto segnala un rallentamento della crescita dei prezzi del nuovo (+2,6%); secndono inoltre i prezzi dell’usato...