TUA Abruzzo continua il rinnovo del parco mezzi: 12 nuovi bus sostenibili entrano in flotta

CONDIVIDI

venerdì 19 marzo 2021

Il parco mezzi di TUA SpA, la società abruzzese di trasporto pubblico locale, continua il suo processo di rinnovo immettendo nella flotta 12 nuovi veicoli.

Dopo i 104 autobus del 2020, TUA punta su tre Evadys, destinati alla linea commerciale L’Aquila-Roma, su sei bus Iveco Crosswey Low Entry alimentati a gasolio (omologazione Euro 6 step D) per il trasporto pubblico, oltre che su un autobus Sit-Car Italia modello “ROAD” e su due autobus oggetto di trasformazione Dual Feul – gasolio metano che, proprio grazie a questa tecnologia omologata, portano a una significativa riduzione delle emissioni in atmosfera (ad esempio meno 80 per cento di polveri sottili).

Si rinnova la flotta di TUA SpA: il commento del presidente Gianfranco Giuliante

“Continua e si intensifica la svolta verde, con un progetto che prevede la stipula di un’apposita convenzione tra TUA – Università dell’Aquila e I.M. – CNR Napoli sullo studio e l’impiego della miscela di carburante “idrometano”, sperimentato su motore TUA.
TUA, inoltre, ha aderito al progetto comunitario Life 3 H che prevede fondi per l’acquisto di un autobus ad idrogeno che verrà impiegato nell’area montana dell’Altipiano delle Rocche. Questi mutamenti si inquadrano nel contesto di una svolta nella direzione di uno sviluppo
sostenibile finalizzato alla transizione ecologica – ha concluso Gianfranco Giuliante - che si vuole favorire attraverso processi di mitigazione dell’impatto ambientale, innovazione e aumento della competitività”.

Tag: trasporto pubblico locale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Toscana: obbligo Green pass, possibili disagi nel trasporto pubblico locale

Domani entrerà in vigore l'obbligo di Green pass sui luoghi di lavoro e la Regione Toscana ha organizzato un incontro con le Prefetture, la Città metropolitana, le Province e le aziende...

Obbligo di Green Pass: Seta non prevede emergenza per carenze autisti ma possibili disagi a livello locale

Solo poche decine di autisti Seta (sui circa 800 totali in forza) hanno comunicato di non possedere il Green Pass entro i termini di preavviso disposti ai sensi di legge. Lo ha comunicato in una nota...

Metro Roma: il 13 ottobre riapre la stazione Castro Pretorio

Atac ha comunicato che la stazione della metro B di Castro Pretorio riaprirà ai viaggiatori dall'inizio del servizio di mercoledì 13 ottobre. L'azienda fa sapere che la stazione...

Sciopero lunedì 11 ottobre: a Roma possibili disagi su metro, bus e tram

Nuova giornata di disagi per gli utenti dei trasporti a Roma. Lunedì 11 ottobre si svolgerà infatti uno sciopero nazionale indetto dal sindacato Usb. Lo stop di 24 ore...

Trasporto pubblico: nel Lazio solo il 48,2% degli autobus è Euro 5 o Euro 6

Qual è la provincia italiana con il parco autobus circolante più vecchio? A questa domanda ha risposto un'elaborazione dell'Osservatorio sulla Mobilità sostenibile di Airp...

Nuovi progetti per "Vaicolbus", la campagna Anav che promuove la mobilità in autobus

Il trasporto pubblico mostra i primi segnali di ripresa dopo l'impatto profondo subito a causa del Covid. Ed è proprio la forte necessità di ripartire che muove la campagna...

Trasporto pubblico: report Mims, 323% di servizi aggiuntivi in più rispetto all’anno scorso

In attuazione delle linee guida emanate ad agosto, le Regioni e le Province autonome, i Comuni e le aziende dei trasporti hanno potenziato i servizi aggiuntivi per evitare gli assembramenti e...

Ferrovie: dal PNRR 1,55 miliardi di euro per potenziare le reti regionali

“Prosegue a ritmo serrato la fase attuativa dei progetti del Pnrr che attribuisce al Ministero un ruolo di primo piano per l’ammodernamento del sistema dei trasporti e delle relative...