Trasporto pubblico Roma: come muoversi durante le festività natalizie

CONDIVIDI

giovedì 22 dicembre 2022

Roma Mobilità ha diffuso il piano previsto per il trasporto pubblico durante le festività. In particolare, per la vigilia di Natale l’accesso alla rete capitolina del trasporto pubblico sarà gratuito: sempre il 24 dicembre, bus, tram e metro saranno in servizio sino alle 21 (le linee il cui servizio termina prima delle 21 mantengono il proprio orario). Dalle 23,30 ci saranno i bus notturni.

Sulla ferrovia Termini-Centocelle l'ultima corsa parte da Centocelle alle 21,03, da Termini alle 21,30.

I parcheggi di scambio di Anagnina, Cinecittà, Arco di Travertino, Laurentina, Eur Magliana, Rebibbia, Ionio e Pantano chiudono alle ore 21,45. Il parcheggio della stazione Ostiense chiude alle 20. Il parcheggio Trastevere chiude alle 21.

La programmazione per il giorno di Natale

A Natale, servizio attivo dalle 8,30 alle 13 e dalle 16,30 alle 21. Regolari le linee bus “n”.

Sulla ferrovia Termini-Centocelle prima e ultima corsa da Centocelle alle ore 8,03 e alle 13,33; prima e ultima corsa da Termini alle 8.30 e alle 14. Nelle fascia pomeridiana (dalle 16,30 alle 21) utilizzabile la linea bus 105.
Normale il servizio notturno nella notte tra il 25 e il 26 dicembre.

I parcheggi di scambio di Anagnina, Cinecittà, Arco di Travertino, Laurentina, Eur Magliana, Rebibbia, Ionio e Pantano sono aperti dalle ore 7,45 alle 13,45 e dalle 15,45 alle 00,45. Il parcheggio della stazione Ostiense è aperto dalle 7 alle 13,30. Il parcheggio Trastevere è aperto dalle 6 alle 22.

Le biglietterie Atac sono chiuse, utilizzabili le biglietterie online. In metro, e su molti bus e tram, si può anche pagare con la carta di credito o il bancomat.

Santo Stefano: normale servizio festivo

A Santo Stefano, normale servizio festivo. I treni della ferrovia Termini-Centocelle fanno prima e ultima corsa da Termini alle 5,30 e alle 22,50. Da Centocelle alle 5,03 e alle 22,23.

Per la notte dell’ultimo dell’anno le metro saranno prolungate nell’orario sino alle 2,30. Dopo le 2,30, sia le metro che la ferrovia MetroMare saranno sostituite dalle linee bus notturne nMA, nMB, nMB1, nMC e nME, attive sino alle 8.

Tutte le altre linee bus e tram, sempre il 31 dicembre si fermeranno alle 21 (le linee il cui servizio termina prima delle 21 mantengono il proprio orario), con l’eccezione di 13 collegamenti attivi anche di notte (sino alle 2,30). Le linee attive sino alle 2,30 di notte saranno H, 2 bus, 128, 170, 200, 280, 301, 336, 544, 766, 881, 905. La linea notturna n913 sarà attiva dalle 21 alle 2,30.

I parcheggi di scambio di Anagnina, Cinecittà, Arco di Travertino, Laurentina, Eur Magliana, Rebibbia, Ionio e Pantano sono aperti dalle 5,15 del mattino e sino alle 3,15 di notte. Il parcheggio della stazione Ostiense è aperto dalle 6 alle 20. Il parcheggio Trastevere chiude alle 23.

Le biglietterie Atac chiudono alle ore 19. Utilizzabili anche le biglietterie online. In metro, e su molti bus e tram, si può anche pagare con la carta di credito o il bancomat.

Il Primo gennaio, prime corse alle 8 del mattino, poi normale orario festivo.

I parcheggi di scambio di Anagnina, Cinecittà, Arco di Travertino, Laurentina, Eur Magliana, Rebibbia, Ionio e Pantano aprono alle ore 7,45. Il parcheggio della stazione Ostiense apre alle 8. Il parcheggio Trastevere apre alle 6.

Le biglietterie Atac sono aperte dalle 10,40 alle 20. Utilizzabili anche le biglietterie online. In metro, e su molti bus e tram, si può anche pagare con la carta di credito o il bancomat.

Tag: atac, trasporto pubblico locale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Regione Toscana: 1,5 milioni a Province e Città Metropolitana di Firenze per il trasporto pubblico locale

La Regione Toscana ha stanziato 1,5 milioni di euro per il trasporto pubblico locale. La delibera prevede l'assegnazione dei contributi alle Province e alla Città Metropolitana di Firenze per...

Piacenza: in arrivo nuovi autisti del trasporto pubblico

Saranno 16, dieci uomini e sei donne, i prossimi nuovi autisti di Seta, la Società Emiliana Trasporti Autofiloviari, in provincia di Piacenza. Tra pochi mesi, infatti, potranno conseguire la...

Nove autobus elettrici da Trento a Zambana: una scelta green per il futuro

Il primo trimestre del 2024 vedrà l'entrata in funzione di nove nuovi autobus elettrici che percorreranno la tratta che va dal centro di Trento fino a Zambana, passando da Lavis. Una scelta...

Maneskin a Bologna: Tper attiva un servizio di collegamento diretto per l'Unipol Arena

Giovedì 16 e venerdì 17 marzo i Maneskin terranno due concerti all'Unipol Arena di Casalecchio di Reno, vicino Bologna. Per agevolare il trasporto dei fan, la Tper attiverà la...

Giubileo 2025, Atac Roma: 400 milioni di investimenti per rinnovare flotte e infrastrutture

L'azienda di trasporto pubblico Atac di Roma prevede di investire oltre 400 milioni di euro per il rinnovo delle flotte e l'ammodernamento delle infrastrutture nell'ambito del pacchetto di risorse...

Sciopero 8 marzo: chiusa la metro A di Roma. A Milano metro aperte, possibili disagi dopo le 18

Per lo sciopero dei mezzi pubblici indetto per oggi 8 marzo, a Roma risultano attive metro B/B1 e metro C insieme alla ferrovia Termini-Centocelle; chiusa invece la metro A. Possibili riduzioni o...

Più treni passeggeri e itinerari alternativi per le merci: verso la "chiusura" dell'anello ferroviario di Roma

Il primo incontro per la presentazione analitica del progetto si terrà online il 10 marzo a partire dalle 10:00. Prende così il via il dibattito pubblico per la “Chiusura...

Carta europea di disabilità: la Commissione chiede il parere dei cittadini

La Commissione europea avvia la consultazione pubblica sulla Carta europea di disabilità: l'obiettivo è raccogliere le opinioni dei cittadini e dei fornitori di servizi...