Trasporto pubblico locale: il 16 maggio a Roma il convegno Mobility Report

CONDIVIDI

martedì 14 maggio 2019

Al via a Roma la seconda edizione di Mobility Report, Idee e soluzioni per la mobilità.

Il convegno, che si svolgerà il 16 maggio, è organizzato da AIPARK-Associazione Italiana Operatori Sosta e Mobilità e ASSTRA-Associazione Trasporti. Le due realtà, che rappresentano gli operatori che gestiscono i servizi relativi al 73% degli spostamenti giornalieri (sosta dei veicoli privati e trasporto pubblico locale), presenteranno un report - in collaborazione con la facoltà di Ingegneria de La Sapienza e Isfort - che, per la prima volta in Italia, indaga la correlazione tra la gestione della sosta tariffata e i componenti del sistema della mobilità urbana. La ricerca parte da un’analisi integrata dei dati socio-economici, della mobilità e della gestione dei parcheggi in tre macro gruppi di città italiane divisi per numero di abitanti.

Sarà inoltre discussa una serie di proposte per modificare concretamente la domanda di mobilità: l’aumento della velocità dei mezzi pubblici, l’implementazione dei controlli nell’uso delle superfici stradali, l’applicazione di politiche tariffarie differenziate, l’incremento di corsie preferenziali, piste ciclabili e aree pedonali, la differenziazione delle tipologie di sosta e lo sviluppo della sharing mobility, oltre alla realizzazione di infrastrutture fisiche e digitali per un trasporto sostenibile e all’uso di mezzi ecologici e nuovi hub urbani per sosta, logistica, ricariche elettriche e scambio.

Alla giornata di lavori interverranno gli Onorevoli Diego De Lorenzis e Davide Gariglio della IX Commissione Trasporti della Camera dei Deputati, i presidenti di AIPARK e ASSTRA, Antonio Di Donna e Andrea Gibelli, il presidente EPA-European Parking Association, Laurence A. Bannerman, il direttore della ricerca Isfort, Carlo Carminucci, oltre a rappresentanti delle istituzioni locali e delle imprese ed esperti del settore. Le conclusioni saranno affidate al vice ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Edoardo Rixi.

“Cambiare marcia ma anche cambiare prospettiva - ha detto Andrea Gibelli, Presidente ASSTRA -. Non ha più senso affrontare per compartimenti stagni i problemi del traffico e della viabilità senza prendere in considerazione in modo trasversale alla mobilità e alla sosta i fattori socioeconomici, la crescita delle metropoli e il peso dello spazio urbano, vero e proprio petrolio del III millennio. Noi oggi cominciamo a farlo”.

Tag: asstra

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Convegno ASSTRA: TPL in ripresa dopo la pandemia, nel 2022 trasportati più di 15mln di passeggeri al giorno

La pandemia ha segnato in modo profondo il settore del trasporto pubblico locale che ancora fatica a tornare ancora ai livelli pre-covid. Anche se la domanda di TPL è ritornata a...

Convegno ASSTRA: Gibelli, per garantire lo sviluppo del TPL indispensabili regole certe e risorse

Investire nella definizione di regole certe, nell'utilizzo sostenibile di risorse e nella realizzazione di un futuro che ruoti attorno ai servizi essenziali. Questi i principi per lo sviluppo del...

Caro carburante: le associazioni del trasporto passeggeri chiedono provvedimenti urgenti 

"Il prezzo del gasolio fuori controllo rischia di avere un impatto dirompente sui servizi erogati dalla società di trasporto passeggeri con autobus, sia TPL che trasporto di noleggio e linea...

Trasporto pubblico, ASSTRA: 900mln di mancati ricavi, servono interventi mirati

Rifinanziare il fondo mancati ricavi da traffico per 900 milioni, al fine di coprire le perdite subite dagli operatori TPL anche nel 2021. Lo chiede Andrea Gibelli, presidente di ASSTR...

Caro carburanti, allarme Anav, Asstra e Agens: imprese trasporto passeggeri a rischio chiusura

Il caro carburanti minaccia il settore del trasporto passeggeri. L'allarme arriva dalle associazioni del settore - ANAV, ASSTRA e AGENS - attraverso un comunicato. "Molte imprese rischiano a breve di...

Bonus trasporti: Agens, Anav e Asstra chiedono modifiche per evitare disservizi

Perplessità in relazione alla procedura di gestione del bonus trasporti. Le hanno espresse le associazioni Agens, Anav e Asstra che rappresentano le imprese del trasporto pubblico locale e una...

Muoversi insieme verso il futuro: al via la nuova serie podcast a cura di IBE, Intermobility & Bus Expo

Il trasporto collettivo su gomma sta viaggiando velocemente verso un nuovo ecosistema basato su tre elementi fondamentali: digitalizzazione, intermodalità e sostenibilità.Sono questi i...

Trasporto pubblico locale tra pandemia e nuovi investimenti: presentato lo studio Intesa Sanpaolo-Asstra

“Le aziende del trasporto pubblico locale hanno attraversato un periodo molto difficile a causa della pandemia, ma hanno fronteggiato la situazione e oggi si trovano in una nuova fase di...