Trasporto pubblico locale come strumento di sostenibilità urbana e competitività: il convegno Asstra a Roma

CONDIVIDI

lunedì 13 dicembre 2021

"La centralità del trasporto pubblico locale deve garantire un miglioramento della qualità della vita dei cittadini. È uno strumento di riqualificazione urbana delle nostre città. Abbiamo bisogno di città liberate dal traffico privato. Il Tpl deve garantire attraverso la digitalizzazione le diverse modalità sostenibilità urbana. C'è la necessità e l'urgenza di strategie integrate nelle grandi città".

Così la viceministra delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, Teresa Bellanova, intervenendo al convegno di Asstra “Next Generation Mobility: le imprese della mobilità come leva per la trasformazione sostenibile e la competitività del sistema-Paese”, in corso a Roma.

L’appuntamento rappresenta l’evento di maggior rilievo organizzato da Asstra che insieme a The European House - Ambrosetti affronta gli scenari attuali e futuri della mobilità, dell’intermodalità, della sostenibilità, con l’obiettivo di valorizzare il ruolo del trasporto pubblico locale per lo sviluppo economico e per la qualità della vita nelle città e nel Paese. Le giornate di lavoro prevedono testimonianze internazionali e alcune sessioni di approfondimento tematico.

Riposizionare le aziende di Tpl alla luce delle nuove esigenze di mobilità

Ha tenuto banco negli interventi della prima giornata il tema dei cambiamenti determinati nelle esigenze di mobilità dalla pandemia. Il presidente di Asstra, Andrea Gibelli, ha sottolineato come ad esempio lo smart working sia passato dal 4 al 25% e non si tornerà indietro, anzi la gente chiederà di lavorare da casa per avere più tempo libero. Auspicando dunque un cambio di paradigma per le aziende del trasporto pubblico locale, che possono utilizzare le risorse del Pnrr per uscire da questo momento di crisi e riuscire a riposizionarsi.

“Se vogliamo arrivare alla ripresa e alla resilienza del Paese, dobbiamo anche riposizionare le aziende – ha spiegato Gibelli – liberando le città dalle auto, dando vita a più trasporto comune. Le città in 15 minuti di tempi di percorrenza si possono raggiungere solo lasciando l'auto privata e dando più spazio al trasporto pubblico. La sostenibilità vuol dire muoversi insieme e favorire così la transizione energetica. Noi di Asstra faremo sistema insieme per favorire la progettualità per nuovi mezzi pubblici più sostenibili''.

Lavorare con le imprese per la messa a terra degli investimenti

Ha sensibilizzato invece sul problema della messa a terra degli investimenti la vicepresidente di Asstra, Giuseppina Gualtieri. Il cambiamento sarà raggiunto se si lavorerà tutti insieme – ha sottolineato – perché le nostre imprese hanno i bilanci da chiudere e se non ci sono i tempi e regole chiare con cui ottenre finanziamenti per tempo potrebbero esserci dei problemi. Le imprese devono cofinanziare gli investimenti, perché solo per alcune linee di finanziamento è previsto il 100%. “Essere capaci di cofinanziare – ha sottolineato Gualtieri – vuol dire aver quel volano positivo di cui tuti abbiamo bisogno per raggiungere gli obiettivi''.

 

Tag: asstra, trasporto pubblico locale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Trasporto passeggeri, MIMS: 70mln di euro per il 2022

70 milioni per il settore trasporti per fronteggiare l'aumento eccezionale del prezzo dei carburanti. È quanto prevede il Decreto Aiuti approvato dal Consiglio dei Ministri e pubblicato in...

Trasporto pubblico locale: prosegue il piano del Mims per l’ammodernamento degli autobus

L’agenda europea per la transizione ecologica impone a governi e amministrazione locali un calendario serrato verso gli obiettivi di decarbonizzazione e progressiva riduzione dell’impatto...

Raddoppiano le risorse per il bonus trasporti: l'incentivo sarà disponibile da settembre

Le risorse destinate al bonus per incentivare l'uso dei trasporti pubblici raddoppiano (ne avevamo parlato qui). Il decreto Aiuti bis varato dal Consiglio dei ministri rafforza...

IBE Intermobility and Bus Expo 2022: ecco il programma di eventi a cura del Comitato Tecnico Scientifico

La decima edizione di IBE Intermobility and Bus Expo (l’appuntamento biennale di IEG Italian Exhibition Group dal 12 al 14 ottobre alla Fiera di Rimini) presenta il Programma dei lavori a cura...

TPL Linea potenzia il servizio scuolabus: nella rete anche i comuni Cairo e Albissola

TPL Linea, azienda di trasporto savonese, potenzia il servizio scuolabus. Salgono a 14 i Comuni presenti nella rete dell'operatore. Grazie al rafforzamento del parco mezzi, all’aumento del...

Anav Smart Move: premio della Giuria all'Autostazione Tibus per l'impegno contro la diffusione del Covid

Si è svolto anche quest’anno l'evento per la consegna dei premi Anav Smart Move, rivolto alle associate ANAV -Associazione nazionale autotrasporto viaggiatori.Il riconoscimento...

TPL Linea Savona: un nuovo autobus sulle strade extraurbane

  Prosegue il rinnovo e la modernizzazione del parco mezzi aziendale per il servizio di trasporto pubblico locale nel savonese: in arrivo per TPL Linea un nuovo autobus extraurbano da 10,5...

In arrivo bonus trasporti da 60 euro: ecco chi ne ha diritto e come richiederlo

Sostenere le persone economicamente più fragili e incentivare l’uso dei mezzi pubblici. Con questo obiettivo, da settembre, gli utenti del trasporto pubblico potranno richiedere un bonus...