Trasporto pubblico: a Taranto 24 nuovi bus ibridi Man Lion’s City

CONDIVIDI

venerdì 8 gennaio 2021

Kyma Mobilità, la società che gestisce il trasporto pubblico a Taranto, in accordo con l’Amministrazione comunale, ha dato una svolta green alla sua flotta con l’acquisto di 24 nuovi Man Lion’s City 12C EfficientHybrid.

“Taranto sta cambiando - ha commentato il Sindaco di Taranto Rinaldo Melucci -, l’entrata in servizio di questi 24 nuovi autobus ibridi Man è un altro passo verso la transizione ecologica, economica ed energetica delineata dal programma ‘Ecosistema Taranto’ dell’Amministrazione comunale. Taranto punta a una nuova rinascita, rivoluzionando il paradigma economico e sociale, da polo siderurgico a laboratorio di sostenibilità e bellezza, a partire dalla biodiversità e dall’ecosistema che unisce terra e mare”.

A Taranto è infatti in atto il rinnovamento del parco di Kyma Mobilità e, dopo l’acquisizione di questi 24 autobus ibridi e grazie a risorse Cipe, l’Amministrazione comunale emanerà prossimamente il bando per l’acquisizione di 60 nuovi autobus, una nuova flotta quasi interamente ibrida, ma anche con un certo numero di veicoli elettrici. Così i nuovi autobus prepareranno i cittadini a quella autentica rivoluzione che Taranto vivrà con la realizzazione delle due linee elettriche a transito veloce, le BRT finanziate dal Ministero per le Infrastrutture e i Trasporti, in cantiere per il 2022.

La decisione di acquisire per la prima volta autobus “ibridi” consente di abbassare significativamente le emissioni di CO2, di ridurre i consumi di carburante con un notevole risparmio sui costi di gestione. I nuovi autobus Man sono mezzi di ultimissima generazione con importanti innovazioni tecnologiche e saranno utilizzati prevalentemente sulle linee che transitano nel centro della città, l’area in cui abbiamo maggiormente la necessità di ridurre le emissioni di CO2.

I 24 Man Lion’s City 12C EfficientHybrid consegnati a Kyma Mobilità sono bus urbani di 12 metri di lunghezza con due doppie porte. La motorizzazione è affidata al nuovo MAN D1556 da 9 litri per 330 cv di potenza, dotato di cambio automatico ZF Ecolife 2 a sei rapporti e del modulo MAN EfficientHybrid costituito da un motore elettrico, posizionato tra motore diesel e cambio. Il motore elettrico è in pratica un generatore di avvio dell’albero motore che, con il condensatore UltraCap posizionato sul tetto e il sistema di gestione intelligente dell’energia, garantisce un sostanziale incremento dell’efficienza energetica del veicolo, con una riduzione del consumo di carburante, delle emissioni nocive e del rumore. Ad ogni frenata il generatore di avvio dell’albero motore trasforma immediatamente in energia elettrica l’energia di recupero ottenuta, mentre la funzione start&stop spegne automaticamente il motore diesel alle fermate e ai semafori consentendo così anche ai passeggeri di apprezzare la tecnologia ibrida. Tutti i nuovi autobus sono equipaggiati con impianto di videosorveglianza e due tornelli contapasseggeri, uno per porta, per la corretta gestione degli accessi.

Tag: trasporto pubblico locale

© Trasporti-Italia.com - Riproduzione riservata

Leggi anche

Roma: mercoledì 12 maggio sciopero bus e metropolitana

Trasporto pubblico romano a rischio mercoledì 12 maggio a causa dello sciopero nazionale di 4 ore, dalle 8,30 alle 12,30, indetto dal sindacato Usb. L'agitazione interesserà la rete...

A Milano mobilità urbana assistita e connessa con il nuovo Tech Bus

A Milano si compie un primo passo verso la guida autonoma con l’obiettivo di elevare ancora di più i livelli di regolarità e sicurezza del trasporto pubblico locale. Tech Bus...

Trasporto a lunga percorrenza: dal 27 maggio sulle strade italiane arriva Itabus

Itabus è il nuovo operatore di trasporto privato su gomma che farà il suo debutto sulle strade dal 27 maggio e che vede tra i suoi azionisti Luca Cordero di Montezemolo e Flavio...

Trasporto pubblico: 33 chilometri di nuove linee tram per Roma

Potenziare la mobilità su ferro nelle città italiane è un traguardo importante e necessario. E la rete dei trasporti della Capitale si va ampliando grazie a un nuovo progetto che...

Treni: fondi alle regioni per oltre 169 milioni di euro

Arrivano fondi per le Regioni da destinare al trasporto pubblico. Oltre 169,4 milioni di euro andranno alle Regioni per l’acquisto di materiale rotabile o per l’acquisto di ricambi o...

Anfia: De Filippis è il nuovo Presidenza della Sezione Autobus

Nuove nomine per i vertici di Anfia. Giovanni De Filippis, Amministratore Delegato di Industria Italiana Autobus, è stato nominato alla Presidenza della Sezione Autobus per il triennio...

Tpl e Covid-19: ministro Giovannini propone tavolo permanente con Regioni, Province e Comuni

Verifica della situazione organizzativa del sistema di trasporto pubblico locale in relazione alla graduale riapertura delle attività scolastiche in presenza e analisi della gestione del...

Covid e mobilità: l'82% dei romani sceglie l'auto privata

L’auto resta il mezzo preferito dai romani: lo conferma l’indagine presentata dall’Automobile Club Roma, realizzata in collaborazione con la Fondazione Filippo Caracciolo di...